Vice allenatore del Grosseto giovanile insulta Greta Thunberg: licenziato

Calcio
thunberg_getty

Il vice allenatore delle giovanili del Grosseto Tommaso Casalini ha rivolto, su Facebook, insulti sessisti alla giovane attivista svedese. Immediata la posizione del Grosseto: "Vista la gravità di quanto affermato, la società ha provveduto a sollevare lo stesso Casalini dall'incarico con effetto immediato, dissociandosi completamente dalle affermazioni lette"

Con un post Facebook ha rivolto insulti sessisti a Greta Thunberg, giovane attivista svedese per lo sviluppo sostenibile e schierata contro il cambiamento climatico. Il messaggio di Tommaso Casalini, vice allenatore dei Giovanissimi A del Grosseto Calcio, prontamente segnalato dai genitori dei ragazzini, ha trovato l'immediata posizione della società che, dopo aver preso visione del commento, lo ha licenziato come ufficializzato in una nota ufficiale.

Il comunicato del Grosseto Calcio

"In seguito a quanto apparso sui social, l’Unione Sportiva Grosseto 1912 comunica il licenziamento del vice allenatore dei Giovanissimi A, Tommaso Casalini, per un comportamento non consono alla linea tracciata dalla società che punta sui valori morali prima ancora che sui valori tecnici. Vista la gravità di quanto affermato dal signor Casalini, la società ha provveduto a sollevare lo stesso dall’incarico con effetto immediato, dissociandosi completamente dalle affermazioni lette su Facebook, riservandosi di procedere per vie legali per tutelare la propria immagine nelle sedi opportune".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche