Real Madrid, il figlio di Reyes dedica il primo gol al padre scomparso

Calcio

A quattro mesi dal terribile incidente che gli ha portato via il padre, Josè ha esordito e trovato il suo primo gol con la maglia del Real Madrid. La dedica è facile da intuire

IL TERRIBILE INCIDENTE STRADALE

L'ARRIVO DEL FIGLIO AL REAL

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Josè Antonio Reyes non c'è più. Quattro mesi fa l'incidente mortale che lo ha portato via per sempre dai suoi cari. Fra cui, ovviamente, anche il figlio Josè, che a 11 anni ha visto cambiare radicalmente la propria vita. Assomiglia tantissimo al papà, fisicamente e non solo. E' molto bravo anche con i piedi, infatti. Adesso gioca con la maglia bianca del Real Madrid, squadra in cui Reyes è stato per una stagione segnando sette gol. Sulle orme del padre dunque, che da lassù lo sta guidando nei suoi primi passi da calciatore. Josè ha esordito lo scorso fine settimana nel match valido per la prima giornata di campionato contro il Carrascal Union. Categoria Infantil B, vittoria per 5-2 il risultato finale. Lui ha giocato a destra come esterno d'attacco e ha segnato un gol partecipando ad altri due. Dopo aver battuto il portiere avversario con un destro preciso, ha alzato entrambe le braccia al cielo. Facile intuire la dedica. Chissà che non sia la prima di una lunga serie. 

L'arrivo al Real

Dal 2006 al 2019. Tredici anni dopo un altro Reyes calpesta i campi di Valdebebas. Josè è arrivato al Real Madrid lo scorso giugno, pochi giorni dopo la scomparsa del padre. E' lì con merito, avendo stupito tutti in occasione del torneo LaLiga Promises in cui ha brillato con la maglia del Leganes. Il suo passaggio al Real, tuttavia, era già deciso anche prima della tragedia che ha colpito la sua famiglia: "Sono molto contento e orgoglioso di iniziare questa nuova tappa al Real Madrid. Ringrazio tutte le persone che mi hanno sostenuto, in particolare la mia famiglia. Continuerò a lavorare e ad imparare con umiltà!", le parole del ragazzo sulla proria pagina Instagram dopo il primo gol con la sua nuova squadra.

I più letti di calcio