Caso Turchia, in Belgio saluto militare da una squadra di bambini

Altro
Matteo Marani

Matteo Marani

Dopo il gesto dei giocatori della Turchia a sostegno dei soldati impegnati nell'offensiva contro i curdi, arriva l'emulazione da parte di alcuni bambini: hanno 9 anni e giocano nel Turkse FC, squadra belga fondata da emigrati turchi.  "Lascia che la vittoria per 5-3 della nostra squadra under-10 sia un dono per i nostri soldati. Siamo un popolo serio. Vogliamo fare molti più regali ai nostri soldati. Mentre siamo nel freddo e nella pioggia vogliamo sacrificare le nostre anime per l’esistenza della nazione turca”, la didascalia della foto riportata da Redactie24. Nel video il commento di Matteo Marani

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche