23 novembre 2016

Serie A donne: la Fiorentina si gode la vetta

print-icon
fio

Le ragazze della Fiorentina festeggiano il largo successo di Luserna (credit Alessandro Rosa)

Poche sorprese nella sesta giornata di Serie A. Primato solitario per le viola, che rifilano sei reti al Luserna e approfittano del rinvio della gara tra Brescia e Tavagnacco. Altro successo per la Res Roma, ancora nulla da fare per la Jesina

Sesta giornata di Serie A giocata e poche sorprese rispetto ai pronostici iniziali. La Fiorentina, approfittando del rinvio della gara tra Brescia e Tavagnacco, si gode la vetta solitaria della classifica e torna da Luserna forte di un risultato tennistico. Dietro, tra le inseguitrici, il Verona vince di misura e subisce un buon Chieti, mentre il Mozzanica batte il Como senza storie. Altro successo per la Res Roma, che prosegue il suo percorso nelle zone alte della classifica. La Jesina, invece, cade ancora, questa volta sotto i colpi del San Zaccaria, che centra la prima vittoria in campionato e sale a quota 6, in zona playout.

Serie A - Risultati 6^giornata
Brescia-Upc Tavagnacco rinv.
Cuneo-Res Roma 0-1
Chieti-Agsm Verona 1-2
San Bernardo Luserna-Fiorentina Women's 0-6
Mozzanica-Como 6-1
San Zaccaria-Jesina 4-1

Classifica: Fiorentina Women's 18, Brescia 15*, Agsm Verona 15, Res Roma 13, Upc Tavagnacco 12*, Mozzanica 9, San Zaccaria 6, Cuneo 6, Chieti 4, Como 3, San Bernardo Luserna 3, Jesina 0.

*una partita in meno


Si ringrazia Giulia Di Camillo

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Tutti i siti Sky