23 giugno 2017

Under 16, il Milan è campione d'Italia: Roma ko 5-2

print-icon
04_

I rossoneri dominano in finale contro i giallorossi grazie alle doppiette di Tonin e Haidara e al centro di Basani. Primo trofeo per la proprietà cinese e per Daniel Maldini, figlio d'arte di Paolo

Grande trionfo per il Milan che supera 5-2 la Roma e conquista lo scudetto Allievi Under 16. Al "Manuzzi" di Cesena i giovani rossoneri, che schierano trequartista il giovane Daniel Maldini, figlio di Paolo, vanno in vantaggio dopo meno di un minuto con un gol di Tonin che, con un bel taglio alle spalle dei difensori avversari, riceve l'assist di Haidara e infila il pallone in rete. Il raddoppio al 18' quando Basani riceve da Sala sulla trequarti, s'invola verso l'area romanista senza incontrare ostacoli e batte in rete di sinistro. Sei minuti dopo, Haidara incorna un cross di Basani e fa tris. Sembra finita, ma la Roma va vicina alla rimonta segnando al 31' con Riccardi e al 51' con Barbarossa, riaccendendo le speranze giallorosse. Il ribaltone però non arriva, anche per merito della super parata di Soncin su Greco. È il Milan invece a dilagare grazie a due azioni in contropiede: vanno in rete Tonin all'80' e Haidara all'85', autori quindi di una doppietta a testa. 

Fassone: "Donnarumma? Il 3 luglio qualche certezza in più"

A margine della finale il dg del Milan, Marco Fassone, presente in tribuna insieme al ds Mirabelli, è tornato a parlare del possibile rinnovo di Donnarumma: "Per quanto riguarda Donnarumma non ci sono importanti novità. Siamo ancora qui in attesa, non troppo lunga, di una serie di cose. Stiamo lavorando per arrivare al 3 luglio con qualche certezza in più".

 

 

 

 

 

 

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky