01 novembre 2017

Vince 700 mila euro alla lotteria: che fortuna per l’ex Bochum Bechmann

print-icon
Bechmann

Bechmann (Getty)

Lo scorso gennaio aveva annunciato il ritiro dal calcio, ora l’ex Bochum Tommy Bechmann torna a far parlar di sé: gioca la data di nascita dei suoi figli e vince 700 mila euro alla lotteria danese

Gli scarpini li ha appesi al chiodo solo qualche mese fa: lo scorso gennaio, infatti, Tommy Bechmann, attaccante classe 1981 ha annunciato il suo addio al calcio giocato. Ultima divisa indossata quella del Sönderjyske, ma gli amanti del calcio estero lo ricorderanno sicuramente in Bundesliga con le maglie di Bochum prima e Friburgo poi. Marcia indietro e improvvisa voglia di tornare a calcare i campi da calcio? No no, ma Tommy Bechmann ha trovato un altro modo per far parlare di sé. Un modo decisamente invidiabile verrebbe da dire. Bechmann infatti – che da anni gioca in ogni estrazione della lotteria danese la data di nascita dei suoi figli – ha vinto la bellezza di 700 mila euro. Una colpo di fortuna che lo ha ripagato con gli interessi della sua perseveranza in tutti questi anni di estrazioni non andate a buon fine. "Mi è arrivata a casa una comunicazione e quando ho visto che era la stessa di quando in passato avevo vinto 50 corone ho chiamato subito il Dankse Spil che mi ha dato la conferma della vincita", le parole dell’ex calciatore che al momento della comunicazione si trovava con la compagna in vacanza in Spagna. Una vacanza che adesso – con ben 700 mila euro in più in tasca – potrà durare decisamente a lungo.

I PIU' VISTI DI OGGI