user
19 marzo 2018

Fifa 18, ecco come creare il portiere perfetto: l'identikit è... Peter Crouch?

print-icon
com

Creare il portiere perfetto a Fifa 18 è possibile. Marca in Spagna ha stilato la guida per l’estremo difensore imbattibile nella modalità Pro Club, e l’identikit fisico sembra portare verso un celebre attaccante inglese…

LA FORMAZIONE IDEALE A FIFA 18

Il portiere perfetto? Forse l’esperienza di Buffon, combinata coi riflessi di De Gea, l’istinto para rigori di Handanovic, l’età di Donnarumma e magari anche l’abilità coi piedi di Neuer. Risultato? Impossibile, perché tale è trovarne uno con tutte queste caratteristiche riunite in un solo giocatore imbattibile. Eppure, spostandosi sul piano del virtuale, le cose diventano decisamente più fattibili, come ha fatto Marca, che ha deciso di creare la guida per il portiere perfetto… a Fifa 18. Nella fattispecie, in Spagna, si sono concentrati sulla modalità Pro Club della più celebre simulazione calcistica. Una modalità online di Fifa che permette di creare un Calciatore Virtuale e di ricoprire un ruolo specifico in campo al fianco dei propri compagni. Insomma, addio al classico Milan contro Inter, ora si può giocare con un solo giocatore degli 11 della squadra, farlo online con - e contro - altri giocatori singoli, e creando il proprio alter ego virtuale.

Peter Crouch, sei tu?

Ormai da qualche anno il celebre videogioco prodotto dalla EA Sports, ha anche introdotto la versione portiere, certamente la più complicata per qualsiasi utente: tutta questione di abitudine e di riflessi, anche e soprattutto per il giocatore reale col joypad in mano. Ed ecco allora il vademecum per creare il portiere perfetto nella modalità Pro Club. Nome e dati anagrafici sono a discrezione del videogiocatore, ma in tema di stazza fisica la questione diventa già fondamentale. Misure ottimali? Il super portiere dovrà essere alto tra i 190 e i 195 centimetri, con un peso introno ai 65 chili (insomma, una sorta di Peter Crouch coi guantoni). Sottopeso? Decisamente, ma questo solo nella realtà, perché in verità, nel videogioco, altezza e peso definiscono immediatamente la base delle qualità dell’estremo difensore. Ecco allora che con queste caratteristiche il portiere sarà così alto quasi da riuscire a coprire l’intero specchio della porta, ma anche agile come un gatto.

Ecco le caratteristiche fisiche del portiere perfetto (foto Marca)

Dal campo alla porta

Alta caratteristica fondamentale sarà poi quella di accumulare punti esperienza: più si gioca (e più si gioca bene), e più punti si avranno a disposizione per sbloccare skills di gioco e aumentare i propri parametri. Anche in questo - vista la difficoltà nel giocare come portiere, specie nella fase iniziale di sviluppo del proprio avatar - la tattica è semplice: iniziare come giocatori di movimento. Perché in mezzo al campo, a Fifa 18, un gol e un assist sono decisamente più semplici di grandi parate tra i pali, e così accumulare punti sarà decisamente più rapido. Nessun problema per il cambio ruolo: ogni videogiocatore potrà modificarlo in qualsiasi momento senza perdere tutti quei preziosi punti conquistati da centrocampista o da attaccante. Ultimo consiglio, infine, è sul come investire tutto quanto raccolto: semplice, anche qui, bisogna puntare tutto su velocità e agilità. E solo così la vostra porta sarà realmente imbattibile.

Ecco le qualità che avrà avere il portiere perfetto (foto Marca) 

Guarda tutti i video curiosi dal mondo dello sport

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi