21 luglio 2018

"Bobo Summer Cup", Vieri campione di solidarietà: l'amico Recoba acquista la maglia di Pirlo

Al via la "Bobo Summer Cup" a Marina di Ragusa, prima tappa della rassegna di footvolley organizzata dall'ex bomber della Nazionale. Divertimento e solidarietà alla base dell'evento: l'amico Recoba ha acquistato la maglia d'addio di Pirlo, tutto il ricavato dell'estate in spiaggia verrà devoluto all'associazione Heal

LA NOTTE DEL MAESTRO: LO SPECIALE CON TUTTI I VIDEO

VIERI SHOW A SAN SIRO PER ANDREA PIRLO

Archiviato lo straordinario successo della prima edizione a Cervia, l’estate di Christian Vieri riparte dalle spiagge italiane con l’imperdibile "Bobo Summer Cup". Organizzato da Stars On Field e dall’ex attaccante della Nazionale, bomber dal lunghissimo curriculum in Serie A, il torneo di footvolley per eccellenza ha preso il via a Marina di Ragusa sotto il sole della Sicilia. Divertimento e solidarietà alla base dell’appuntamento, rassegna che attraverso le sue tappe per l’Italia devolverà tutto il ricavato all’associazione Heal Onlus. A precedere ogni giornata, infatti, si svolgerà una serata di beneficenza alla quale hanno già partecipato tra gli altri Álvaro Recoba ed Hernan Crespo, il comico Andrea Pucci e Francesca Piccinini, Davide Lippi e Davide Bombardini. Non è un mistero che in campo regnasse l’intesa tra Bobo e il Chino, mancino delizioso e un cuore grande: l’ex interista si è infatti assicurato la maglia indossata da Andrea Pirlo nell’esibizione d’addio dello scorso 21 maggio. Un cimelio da incorniciare quello de "La Notte del Maestro", andato in vendita in occasione dell’asta benefica tenutasi al Bon di Ragusa.

La solidarietà di Bobo Vieri

In collaborazione con l’Ospedale Bambino Gesù di Roma, l’associazione Heal Onlus sostiene un progetto di ricerca per il profilo di metilazione dei tumori cerebrali più frequenti tra i bambini (400-450 casi ogni anno in Italia) ovvero una delle cause di mortalità e invalidità permanente. Heal è stata fondata da famiglie e medici, infermieri e biologi, che operano quotidianamente a favore della cura nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica. Al progetto si appoggiano anche l’ex calciatore Bernardo Corradi e la moglie Elena Santarelli, coppia che affronta con coraggio e positività la malattia del figlio Giacomo tra i pensieri di Vieri impegnato nel torneo itinerante per l’Italia. Dopo il weekend a Marina di Ragusa, infatti, la "Bobo Summer Cup" sarà di scena a Bari (28 e 29 luglio), Civitanova Marche (3-4 agosto) e Cervia (11-12 agosto) dove un anno fa vennero registrati oltre 46mila ingressi durante gli otto giorni di partite. Detto dell’atto di solidarietà di Recoba, la rassegna organizzata da Vieri ha già permesso di incassare più di 12mila euro per Heal grazie alla generosità di amici e conoscenti. L’ex calciatore Bombardini, un passato a Palermo, si è dilettato a preparare i cannoli per i partecipanti durante la serata di beneficenza. Nient’altro che una delle tante dimostrazioni di sostegno, messaggio d’affetto che Bobo trasmetterà questa estate per tutta l’Italia.