Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
23 maggio 2019

Zaniolo, la mamma rapinata a Roma: spavento e sfogo sui social

print-icon
zan

Il giocatore della Roma si sfoga su Instagram dopo che la madre è stata rapinata per la seconda volta in un mese: "Troppo facile minacciare una donna sola, poi non lamentatevi...". La storia è stata poi rimossa

ROMA, CHI PARTE E CHI RESTA

ZANIOLO, PRONTA L'OFFERTA DEL TOTTENHAM

Non c'è pace per la famiglia Zaniolo. Poche settimane fa è stata rubata - e poi restituita - la macchina della madre del giovane Nicolò, Francesca Costa. A circa un mese di distanza da quell'episodio, la mamma del giocatore giallorosso ha subito un'altra rapina. Stando a quanto riferito nella denuncia esposta alle forze dell'ordine, la donna, appena scesa dalla sua auto, è stata avvicinata da due uomini disarmati a volto coperto nei pressi dell'Eur e, dopo essere stata minacciata, è stata costretta a consegnare loro un rolex e un borsello con dentro gli effetti personali. La vicenda ha scosso, inevitabilmente, tutta la famiglia Zaniolo. Dopo lo spavento il numero 22 della Roma si è sfogato su Instagram con una storia poi rimossa: "Mia mamma per la seconda volta ringrazia chi si è permesso di rubare qualcosa che non gli appartiene. Troppo facile vedere una donna sola e minacciarla e di conseguenza derubarla delle sue cose…poi non lamentatevi...". Non c'è nessuna particolare interpretazione di queste parole, se non la comprensione di un momento di grande spavento vissuto da un ragazzo di 19 anni. Zaniolo, che ha posato come modello per la presentazione delle nuove maglie della Roma, è atteso per discutere in estate il rinnovo di contratto con il club giallorosso.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi