Union Berlino-Augsburg 2-0

Bundesliga
default

Nel match valevole per la diciannovesima giornata della Bundesliga, la sfida tra Union Berlino e Augsburg finisce 2-0 per Trimmel e compagni. A sbloccare la gara ci pensa una rete di Subotic. Chiude i giochi Ingvartsen

Due gol subiti e zero punti portati a casa. Non è stata una gran giornata per l'Augsburg. La squadra di Schmidt, una volta incassato il primo gol, ha abbozzato una reazione ma il sentiero che portava al pareggio era sbarrato e così l'Union Berlino ha portato a casa il risultato imponendosi per 2-0 conquistando tre punti che permettono agli uomini di Fischer di muovere in maniera sostanziale la propria classifica. La gara resta in parità fino al 47' quando arriva la rete di Subotic. Union Berlino che può così iniziare a pensare a come portare fino al 90° la situazione favorevole. C'è in primis il tentativo di smorzare ogni attacco avversario senza però disdegnare la volontà di trovare al più presto il gol del doppio vantaggio che lascerebbe poco spazio per rimontare all'Augsburg. Puntuale arriva al 61' il gol di Ingvartsen che chiude ogni discorso
Nonostante non sia riuscita a segnare l'Augsburg ha creato pericoli alla porta di Rafal Gikiewicz molto impegnato, autore di 7 parate.

Nonostante la sconfitta, l'Augsburg ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (53%), ha effettuato più tiri (24-12), e ha battuto più calci d'angolo (5-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (288-239): si sono distinti Uduokhai (51), Philipp Max (48) e Daniel Baier (43). Per i padroni di casa, Marvin Friedrich è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi riusciti.

Robert Andrich nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Union Berlino con 3 conclusioni verso lo specchio della porta. Per l'Augsburg è stato Marco Richter a provarci con maggiore insistenza concludendo 9 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nell'Union Berlino, l'attaccante Sebastian Andersson pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (11 ma si contano anche 12 duelli persi). Il difensore Felix Uduokhai è stato invece il più efficace nelle fila dell'Augsburg con 15 contrasti vinti (19 effettuati in totale).


Union Berlino (3-4-1-2 ): R.Gikiewicz, N.Subotic, K.Schlotterbeck, M.Friedrich, R.Andrich, C.Gentner, C.Lenz, C.Trimmel (Cap.), A.Ujah, S.Andersson, M.Ingvartsen. All: Urs Fischer
A disposizione: S.Becker, M.Parensen, F.Kroos, Y.Malli, S.Polter, F.Hübner, M.Nicolas, M.Bülter, J.Ryerson.
Cambi: M.Bülter <-> A.Ujah (72'), F.Kroos <-> R.Andrich (79'), J.Ryerson <-> M.Ingvartsen (87')

Augsburg (4-2-3-1 ): T.Koubek, J.Gouweleeuw, P.Max, F.Uduokhai, T.Jedvaj, D.Baier (Cap.), R.Khedira, M.Richter, A.Hahn, R.Vargas, F.Niederlechner. All: Martin Schmidt
A disposizione: A.Luthe, A.Finnbogason, M.Pedersen, N.Sarenren Bazee, C.Gruezo, S.Lichtsteiner, M.Suchy, E.Löwen, J.Morávek.
Cambi: E.Löwen <-> R.Khedira (70'), A.Finnbogason <-> R.Vargas (77')

Reti: 47' Subotic, 61' Ingvartsen.
Ammonizioni: K.Schlotterbeck, N.Subotic, C.Gentner, R.Andrich, J.Gouweleeuw

Stadio: An der Alten Försterei
Arbitro: Bibiana Steinhaus

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

CALCIO: SCELTI PER TE