30 settembre 2008

L'Arsenal si beve il Porto. Man U e Real a tutta birra

print-icon
ars

CHAMPIONS. I Gunners abbattono i portoghesi per 4-0. Berbatov trascina il Manchester Utd contro l'Aalborg (3-0), i galacticos passano contro lo Zenit per 2-1. Vince anche il Villarreal, il Bayern pareggia contro il Lione (1-1). Fenerbahce-Dinamo Kiev 0-0

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Vincono Real Madrid, Arsenal, Manchester United e Villarreal. Il martedì di Champions lancia o rilancia le grandi d'Europa, vecchie e nuove. Non rilancia solo il Bayern Monaco di Toni e Oddo, che però pareggia in casa con il Lione, non proprio una squadretta. Vittoria pesante soprattutto quella del Real, che nel gruppo H, quello della Juve, batte lo Zenit a San Pietroburgo, spinge i russi sempre piu' a fondo nella loro crisi e resta a punteggio pieno. Due a uno con un po' di fortuna all'inizio e tanta sofferenza alla fine per i bianchi. Il risultato si sblocca al 4', grazie a un clamoroso autogol di Hubocan. Lo Zenit pareggia al 24' con Danny, bravo a deviare in rete un cross della sinistra con l'esterno destro. Un'occasione per parte ancora, poi il gol partita. Lo segna il solito van Nistelrooy, al 31', con un sinistro sporco ma angolato. Nella ripresa piu' Zenit che Real, ma il risultato non cambia, finisce 2-1 per il Real che torna cosi' al successo esterno in Champions dopo sei partite ma che soprattutto resta da solo in testa alla classifica del girone con 6 punti, gia' 2 piu' della Juve.

Nel gruppo G, all'Arsenal basta mezzora per aprire e chiudere all'Emirates Stadium la pratica Porto e cancellare cosi' la sconfitta interna di sabato in Premier con l'Hull. Porto pericoloso per primo, con Rodriguez che centra la traversa al 15'. Poi si scatena la coppia van Persie-Adebayor e non c'e' storia: al 30' il togolese s'inventa l'assist per il tocco ravvicinato dell'olandese che vale l'1-0, al 40' Adebayor si mette in proprio, stacca altissimo a centro area su angolo e di testa raddoppia. Nella ripresa tris di van Persie e 4-0 di Adebayor su rigore. Arsenal cosi' primo nel girone da solo, visto pure il deludente 0-0 di Istanbul tra un Fenerbahce sempre piu' in crisi e la Dinamo Kiev.

Tutto facile anche per il Manchester United sul campo dell'Allborg, nel gruppo E: 3-0 in sicurezza, con i danesi disastrosi in difesa. Apre Rooney su assist di Giggs nel primo tempo, chiude Berbatov con una doppietta nella ripresa, il primo gol su un regalo di Augustinussen, il secondo di assist di Cristiano Ronaldo. Per il bulgaro sono i primi gol al Manchester. Per Ferguson unica nota stonata della serata gli infortuni di Rooney, Scholes e Vidic. Nello stesso gruppo, tiene il passo dei Red Devils il Villarreal di Giuseppe Rossi, che batte 1-0 il Celtic in casa. Scozzesi attenti soprattutto a difendersi, ma che nella ripresa devono arrendersi a una splendida punizione di Senna.Su punizione anche il gol che illude il Lione all'Allianz Artena di Monaco: tiro del brasiliano da 30 metri deviato da Demichelis, e niente da fare per Rensing. Prima e dopo piu' Bayern con un rigore negato a Klose, un'occasionissima per Toni e, nella ripresa, il pareggio di Ze' Roberto su cross di Klose. Pari che, visto lo 0-0 tra Fiorentina e Steaua, lascia i tedeschi davanti in classifica, con due punti di vantaggio sui viola e i campiondi Francia. Chiudono i romeni a quota uno.

GIRONE E
AALBORG-MANCHESTER UNITED 0-3 - 22' pt Rooney, 10' st e 34' st Berbatov
(Guarda la cronaca)

VILLARREAL-CELTIC 1-0 - 21' st Senna
(Guarda la cronaca)

GIRONE F
BAYERN MONACO-LIONE 1-1 - 25' pt Juninho (L), 7' st Ze' Roberto (B)
(Guarda la cronaca)

GIRONE G
ARSENAL-PORTO 4-0 - 30' pt van Persie, 40' pt Adebayor, 3' st van Persie, 26' st rig. Adebayor
(Guarda la cronaca)

FENERBAHÇE-DINAMO KIEV 0-0
(Guarda la cronaca)

GIRONE H
ZENIT-REAL MADRID 1-2 (giocata alle 18.30) - 4' pt aut. Hubocan (Z), 25' pt Danny (Z), 31' pr van Nistelrooy
(Guarda la cronaca)

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky