23 febbraio 2009

Sissoko spaventa i Blues: ''Hanno paura di noi''

print-icon
mom

Sissoko vanta un'esperienza inglese nel Liverpool, con cui ha giocato dal 2005 al 2008

Il maliano, in gol nell'anticipo di campionato di sabato con il Palermo, fiuta la paura degli inglesi allenati da Hiddink: "Ho parlato con Anelka e ci temono. Se facciamo bene a Londra è una cosa buona per il ritorno". Tra i convocati anche Salihamidzic

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

INTERVIENI NEI FORUM DELLA JUVENTUS E DELLA CHAMPIONS LEAGUE

SFIDA VIALLI E ROSSI, GIOCA A FANTACAMPIONI!


Il Chelsea teme la Juventus. Parola di Momo Sissoko. "Ho parlato con Anelka - ha raccontato il centrocampista bianconero - e hanno paura di noi. D'altronde, siamo la Juve non una piccola squadra". Mercoledì l'andata degli ottavi di Champions a Stamford Bridge.
"Se facciamo bene a Londra è una cosa buona per il ritorno, che giocheremo in casa. E' molto importante tornare dall'Inghilterra con un buon risultato".

C'è anche Salihamidzic, alla sua prima convocazione nel 2009, tra i giocatori della Juventus che martedì partiranno alla volta di Londra. Un recupero importante per mister Ranieri, che con il bosniaco ritrova una valida alternativa sulla destra. Contro il Chelsea, mercoledì, dovrebbe partire dalla panchina. Oltre a lui, mister Ranieri ha convocato altri 20 giocatori. Dall'elenco sono esclusi soltanto gli infortunati Cristiano Zanetti e De Ceglie, oltre a Zebina e Knezevic che si allenano ormai con il gruppo ma non sono ancora stati aggregati in via precauzionale. Non vedrà lo Stamford Bridge anche Ekdal: il giovane svedese non è infatti inserito nella lista Uefa.

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky