25 febbraio 2009

Juve a Stamford Bridge: Ranieri si affida a Del Piero

print-icon
del

Del Piero non ha mai giocato a Stamford Bridge: dopo aver fatto alzare in piedi i tifosi del Real, Alex vuole provarci con quelli del Chelsea

L'ex della partita, Claudio Ranieri, deve sciogliere due dubbi: in ballottaggio Grygera-Mellberg per il posto da terzino destro e Tiago-Marchisio in mezzo al campo. Davanti, invece, la coppia Amauri-Del Piero lascia David Trezeguet in panchina

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

COMMENTA NEL FORUM DELLA JUVENTUS

SFIDA VIALLI E ROSSI, GIOCA A FANTACAMPIONI!

L'allenamento a Stamford Bridge ha lasciato due dubbi a Claudio Ranieri. Due i ballottaggi: Grygera-Mellberg per il posto da terzino destro e Tiago-Marchisio in mezzo al campo accanto a Sissoko. Il tridente del Chelsea fa paura e allora Mellberg è favorito sul ceco perché più difensore. Lo svedese tra l'altro conosce bene gli avversari visto che fino all'anno scorso era in Premier. Tiago invece nel Chelsea ci ha proprio giocato, nella stagione 2004-2005: Ranieri sa cosa vuol dire essere un ex da queste parti e sembra intenzionato a dare fiducia al portoghese.

C'è abbondanza per esempio in attacco, ma qui non sembrano esserci dubbi. Trezeguet in panchina, spazio alla coppia Amauri-Del Piero. Il Capitano a Stamford Bridge non ha mai giocato, è uno dei pochi stadi importanti che gli resta da battezzare. Dopo aver fatto alzare in piedi i tifosi del Real, Del Piero vuole provarci anche con quelli del Chelsea. Sono queste le sfide che caricano Alex, l'ariete a cui si affida la Juve.

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky