12 marzo 2009

Moratti: "Niente scuse, il Manchester è davvero forte"

print-icon
mor

Moratti ha incassato sportivamente la sconfitta contro il Manchester

Il presidente dell'Inter dopo l'uscita dalla Champions League: "Il calcio è spietato, ma tutte le squadre inglesi hanno dimostrato di essere superiori. Abbiamo trovato sul nostro cammino i campioni del mondo, adesso dobbiamo vincere lo scudetto"

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

COMMENTA NEI FORUM

SFIDA VIALLI&ROSSI A FANTACAMPIONI

"Il calcio a volte è spietato ma, detto tra noi, il Manchester è molto forte". Massimo Moratti se n'è già fatto una ragione. L'Inter è uscita dall'Europa con onore, non è il caso di invocare la sfortuna per il presidente nerazzurro: "In questi ottavi di finale - dice a Inter Channel - tutte le squadre inglesi hanno dato la dimostrazione di aver avuto una evoluzione superiore a quella del calcio italiano, sia in termini tattici che in termini di qualità dei singoli giocatori. Devo dire che l'Inter ha risposto con molta dignità, ha giocato bene, ma abbiamo sbagliato i gol e fuori casa non si possono sbagliare, abbiamo avuto cinque palle gol, ma non le abbiamo sfruttate, altrimenti avremmo potuto pareggiare. Tutto quello che poteva accadere contro di noi, invece, è accaduto.

Però non voglio trovare nessuna scusa, abbiamo trovato sul nostro cammino una grande squadra che merita di essere campione del mondo, che lo dimostra anche nel lungo campionato inglese, non soltanto dedicandosi a un singolo torneo: è forte in tutti i casi, ha dei grandissimi giocatori. Noi abbia fatto una bella partita, solo che i loro tiri sono andati dentro, i nostri no, questa è stata la differenza". Resta il campionato... "Adesso - prosegue Moratti- tutte le squadre italiane eliminate dalla Champions League penseranno al campionato. Pensiamoci seriamente, perchè è molto importante per noi, come per gli altri e dobbiamo assolutamente riprenderci. Moralmente credo che l'Inter non possa darsi delle colpe perchè la sua partita l'ha fatta. Adesso bisogna ricominciare daccapo sul piano internazionale, rimetterci in pista per la prossima stagione".

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky