27 agosto 2009

Galliani: "Girone difficile". Zanetti: "Saremo all'altezza"

print-icon
cha

Ecco la parte alta del tabellone della Champions League sorteggiato a Montecarlo

L'ad del Milan avrebbe preferito non incontrare il Real Madrid ma dice: "Non è il caso di fasciarsi la testa". Il capitano dell'Inter convinto: "Saranno tutte belle gare". Blanc, per la Juve, soddisfatto a metà: "Il Bordeaux è forte".

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

COMMENTA NEL FORUM DELLA CHAMPIONS LEAGUE

GUARDA IL CALENDARIO COMPLETO (PDF)

Qui Milan
- "Inter e Barcellona hanno scambiato due giocatori, così ha fatto il Milan con il Real Madrid e il destino ha voluto che s'incontrassero in questa fase a gironi. Va bene, giocheremo con il Real Madrid, ma non dobbiamo fasciarci la testa, assolutamente". L'amministratore delegato e vicepresidente del Milan Adriano Galliani ha commentato così l'esito del sorteggio dei gironi di Champions League, in cui i rossoneri sono capitati nello stesso gruppo del loro ex fuoriclasse e del Real. "Avrei preferito aspettare - ha proseguito -. Direi che il nostro è certamente un girone arduo, difficile, con la regina del mercato dell'estate. E' una sfida affascinante e nobile, dobbiamo ricordare che siamo le due squadre che hanno vinto più Coppe dei Campioni nella storia".

Qui Inter -  "E' un girone impegnativo ma saremo all'altezza". Non ha dubbi Javier Zanetti sull'approccio della sua Inter al gruppo F di Champions League, che vedrà i nerazzurri giocarsi il passaggio del turno con gli ucraini della Dinamo Kiev, i russi del Rubin Kazan e soprattutto il Barcellona dell'ex nerazzurro Zlatan Ibrahimovic. Contro i blaugrana, Zanetti affronterà anche il connazionale Lionel Messi: "Con lui ho un grande rapporto, speriamo non faccia scherzi... - auspica il capitano nerazzurro  - saranno tutte belle gare e l'Inter ha i mezzi per fare bene".

Qui Juventus -  "E' vero, era peggio incontrare l'Atletico Madrid, ma il Bordeaux è una squadra tosta, che ha scelto la linea della continuità ed è diventata molto forte. Saranno difficili anche le partite con Bayern e Maccabi, per motivi diversi". Lo ha detto l'amministratore delegato della Juventus, Jean-Claude Blanc, presente al sorteggio Champions di Montecarlo.

Qui Fiorentina - "E' un girone impegnativo, perché quando si vedono queste squadre, quando vedi il tabellone, a una squadra ancora giovane come la nostra. Tutto sommato ritrovare il Lione non mi dispiace, abbiamo un conto in sospeso. Il Liverpool è una spanna sopra a tutti, ma con il Lione ce la giocheremo". E' il  commento che Andrea Della Valle, presidente della Fiorentina. Della Valle crede nella possibilità del passaggio del turno per i viola. "Sono fiducioso che l'esperienza della scorsa stagione ci porterà qualcosa di positivo".

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky