28 settembre 2009

Champions, Prandelli: ''Sfidiamo il Liverpool con gioia''

print-icon
pra

Cesare Prandelli carica la Fiorentina in vista del match casalingo cont

Alla vigilia del match casalingo contro i Reds, il tecnico dei viola carica i suoi: ''Sarà estremamente importante tenere alta la concentrazione per novanta minuti. In attacco Jovetic e Mutu''. GIOCA A FANTACAMPIONI E GUARDA I GOL DELLA CHAMPIONS

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

"In questi due giorni di preparazione alla gara ho cercato di trasmettere e sto cercando di trasmettere tuttora ai miei ragazzi gioia e felicità nell'affrontare una grande squadra come il Liverpool". Così il tecnico della Fiorentina, Cesare Prandelli, alla vigilia dell'esordio casalingo dei viola in Champions League. "Abbiamo analizzato insieme ai ragazzi alcune partite e la cosa che ci ha colpito maggiormente è il modo di stare in campo e l'ordine tra i reparti che ha la squadra di Benitez", ha spiegato Prandelli nella conferenza stampa riportata dal sito del club toscano: "Sarà estremamente importante tenere alta la concentrazione per novanta minuti", ha aggiunto il tecnico bresciano di Orzinuovi,  "dalla nostra parte avremo un uomo in più ovvero i nostri tifosi. La gente di Firenze ha voglia di assaporare il clima che si respira durante le gare di Champions League. Sono sicuro che scatterà in noi la voglia di superare qualsiasi difficoltà".

Il Liverpool punterà come sempre sul talento del centravanti Fernando Torres. Come si ferma lo spagnolo? "Con una buona organizzazione di gioco, ordine tattico e un pizzico di fortuna", ha replicato Prandelli. Che Fiorentina scenderà in campo con Gilardino squalificato? "Giocheremo con Mutu e Jovetic davanti e onestamente penso che possiamo fare bene anche senza Alberto", ha aggiunto il tecnico.

"Ci siamo resi conto che in questa città c'è un gruppetto di persone che non vuole il nostro progetto". Lo ha detto Diego Della Valle a proposito delle polemiche nate sul progetto della ''Cittadella viola'' e sulle dimissioni del fratello Andrea dalla carica di presidente della Fiorentina. "C'è un partito di rosicatori che deve smettere di dire 'no' - ha aggiunto il patron viola appena arrivato a Firenze per far visita alla squadra e all'allenatore Cesare Prandelli -. Dov'erano quando c'era da prendere la Fiorentina? Chi sono? E' un bel gruppo trasversale".

SCOPRI IL NUOVO FANTACAMPIONI

GUIDA TV: LA CHAMPIONS SU SKY

LA CHAMPIONS SU SKY.IT

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky