30 ottobre 2009

Influenza A, Uefa: no rinvii. Ma in dubbio Dinamo-Inter

print-icon
she

Il match d'andata di Champions tra Inter e Dinamo Kiev

Faulkner, responsabile della comunicazione dell'Uefa, ha comunicato che nonostante l'epidemia tutte le gare di coppe europee della prossima settimana sono mantenute. Unica eccezione il match di Kiev: in Ucraina, infatti, è emergenza nazionale. LA GALLERY

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

SALE A 11 IL NUMERO DELLE VITTIME ITALIANE

Nonostante l'epidemia di influenza A, dal punto di vista sportivo tutte le gare di coppe europee della prossima settimana sono mantenute, ha annunciato all'ANSA il responsabile della comunicazione dell'Uefa a Nyon, Robert Faulkner. Per quanto riguarda il caso specificio dell'Ucraina e della partita Dinamo Kiev-Inter, anche questa partita resta fissata per quel giorno ma l'Uefa è in contatto con le autorità locali per capire se gli stadi verranno chiusi o meno, e quali indicazioni darà il governo ucraino.

"Proprio questo pomeriggio - ha spiegato Robert Faulkner - abbiamo mandato una circolare a tutti i club impegnati nelle coppe europee indicando loro che tutte le gare previste la settimana prossima si giocheranno. Anche se vari giocatori sono indisponibili per via dell'influenza A. Dal momento che vi sono abbastanza calciatori per formare una squadra si gioca. E dato che la 'lista B' (ndr: quella dei giocatori della primavera) è praticamente illimitata, non dovrebbe esserci alcun rinvio." Il capo della comunicazione ha spiegato così la posizione dell'Uefa: "nel calendario internazionale mancano semplicemente le date per recuperare queste gare."

La situazione a riguardo dell'Ucraina, ed in particolare della partita di Champions Dinamo Kiev-Inter di mercoledì, non dipende però totalmente dall'Uefa. "Sappiamo che il paese ha adottato lo stato di emergenza - ha detto Faulkner - e che, ad esempio, il governo ha imposto la chiusura delle scuole. Non conosciamo però ancora la posizione riguardo agli eventi sportivi. Siamo in contatto con le autorità del paese per cercare di capire quale è la situazione esatta. Da un punto di vista sportivo, la partita Dinamo Kiev-Inter è chiaramente mantenuta, ma se le autorità politiche dovessero vietare qualsiasi manifestazione e chiudere gli stadi, la situazione potrebbe cambiare. Bisognerà ancora attendere un po"'.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky