Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
24 novembre 2009

L'Inter affonda al Camp Nou. Fiorentina agli ottavi

print-icon
cha

Il Barcellona vince 2-0 contro L'Inter, blaugrana in rete con Piqué e Pedro (foto Lp)

Nella quinta giornata di Champions League il Barcellona batte i nerazzurri 2-0 grazie ai gol di Piqué e Pedro. I viola centrano la qualificazione vincendo 1-0 contro il Lione, decide un rigore di Vargas. GUARDA LA GALLERY E TUTTI I GOL GRATIS SU SKY.it

GUARDA TUTTI I GOL DELLA CHAMPIONS

GUARDA LA CRONACA DEI MATCH



BARCELLONA-INTER 2-0
10 pt' Pique, 26' pt Pedro

L'Inter è stata sconfitta per 2-0 dal Barcellona al Camp Nou di Barcellona nella quinta e penultima giornata del Gruppo F della Champions League. I nerazzurri, battuti dai gol di Gerard Piqué al 10' e Pedro Rodriguez al 26', hanno mancato la possibilità di qualificarsi per gli ottavi di finale rimandando all'ultima giornata del raggruppamento il traguardo del passaggio alla seconda fase. I catalani hanno lasciato in panchina all'inizio del match l'ex interista Zlatan Ibrahimovic e l'altro punto fermo dell'attacco, Leo Messi. In virtù del risultato odierno, e dello 0-0 di Kazan tra i russi del Rubin e gli ucraini della Dinamo Kiev, il Barcellona - non ancora certo del passaggio del turno - è primo in classifica con 8 punti, uno in più rispetto a Inter e Rubin, che si affronteranno a Milano nell'ultima giornata. La Dinamo Kiev è ultima a quota 5 ma può ancora sperare nella qualificazione. Ma nulla è perduto per i nerazzurri: se nell'ultima giornata dei gironi eliminatori il Barcellona dovesse vincere o pareggiare contro la Dynamo Kiev, all'Inter basterebbe un pareggio a San Siro contro il Rubin Kazan (0-0 o 1-1).

FIORENTINA-LIONE 1-0

28' pt Vargas (rig.)

La Fiorentina di Prandelli entra nella storia: i viola superano 1-0 il Lione nel penultimo turno del girone E di Champions League e centrano la qualificazione agli ottavi di finale. Obiettivo più che meritato per Gilardino e compagni, anche in virtù di quanto fatto vedere contro i francesi. La Fiorentina scende in campo con voglia di vincere, concentrazione massima e giusto atteggiamento tattico, passa in vantaggio e rischia pochissimo contro i quotati avversari che solo nel finale creano qualche problema. Al 28' la Fiorentina sblocca meritatamente il risultato su calcio di rigore concesso per un netto fallo di Cissokho su Marchionni; dal dischetto Vargas trasforma realizzando il primo gol stagionale al "Franchi". Nel finale soffre la Fiorentina e al 45' Frey è determinante con una gran parata sul sinistro potente di Lisandro Lopez.

GIOCA A FANTACAMPIONI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT
 

COMMENTA NEI FORUM