25 novembre 2009

Leonardo guarda al futuro: ci qualificheremo con lo Zurigo

print-icon
bor

Non è bastato al Milan il gol di Marco Borriello per trovare la qualificazione contro il Marsiglia

Il tecnico del Milan dopo l'1-1- con il Marsiglia: "Pensavamo di chiudere la pratica stasera, ora dipende tutto da noi. E' vero che le loro occasioni sono state più chiare, però anche noi potevamo fare gol". TUTTI I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

GUARDA TUTTI I GOL DELLA CHAMPIONS

"E' vero che le occasioni del Marsiglia sono state più chiare, però anche noi potevamo fare gol". Nonostante i due legni colpiti nella ripresa dall'Olympique, Leonardo rivendica la buona prestazione del suo Milan, che ottiene al "Meazza" un prezioso 1-1 con il Marsiglia in chiave qualificazione. Perché, per passare agli ottavi, serve al prossimo round dell'8 dicembre una prestazione all'altezza sul terreno degli svizzeri dello Zurigo.

"Il nostro obiettivo era chiudere la pratica stasera, e pensavamo di farcela - sottolinea il tecnico brasiliano a Sky - ed ora dipende da noi: se manteniamo concentrazione e gioco, possiamo fare risultato a Zurigo". Sulla partita, Leonardo sottolinea che "mi è piaciuta la nostra partenza, abbiamo subito trovato il gol concedendo però agli avversari il pari dopo pochi minuti. Da lì è nata una partita 'studiata', diversa da quelle che di solito facciamo, con tanto ritmo nelle ripartenze. Nonostante i pali presi dal Marsiglia, il risultato è stato giusto: loro, poi, hanno giocato venerdì ed erano più freschi, noi venivamo dall'incontro con il Cagliari che ci ha tolto molte energie".

Un plauso pubblico lo merita Borriello, in campo nonostante le sue condizioni non fossero perfette. La rete del vantaggio, tanta legna e un aiuto costante in fase di copertura. Senza parlare del feeling con Ronaldinho, una delle note positive della serata milanista. Afferma il mister rossonero: "Sta facendo molto bene e a parte la rete dell'1-0, ha tenuto palla facendo salire la squadra, ha appoggiato, ha combattuto sulle palle alte. Insomma, questa sera ha fatto un gran lavoro". Un lavoro che potrebbe comunque spianare la strada al Milan per la fase-due di Champions League.

GIOCA A FANTACAMPIONI


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT
 

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky