08 dicembre 2009

Ferrara senza alibi: "Colpa di tutti". I tifosi: "Vergogna"

print-icon
cir

Lo sguardo deluso e affranto di Ciro Ferrara in panchina durante Juve-Bayern

L'allenatore bianconero è deluso dopo il ko contro il Bayern che ha fatto fuori la Juve dalla Champions: "Incapaci di gestire il pareggio, il Bayern ci è stato superiore". Contestazione dei tifosi allo stadio. TUTTI I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

TUTTI I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

COMMENTA NEL FORUM DELLA JUVENTUS

"Una grande delusione per tutta l'ambiente, per società, e tifosi, fa male uscire da questa competizione". Ciro Ferrara si trova a gestire l'eliminazione dalla Champions, la sua prima grande delusione da tecnico dopo il 4-1 col Bayern. "Nelle ultime due partite - dice ai microfoni di SKY - abbiamo preso zero punti, stasera abbiamo dimostrato che non siamo capaci di gestire il pareggio. Il Bayern ci è stato superiore nella corsa, dal punto di vista tecnico e tattico. Noi abbiamo creato troppo poco. Non è giusto trovare degli alibi, avete visto dispendio di energie con l'Inter, ma in Champions ci sono tanti stimoli. Melo e Diego? Non faccio l'analisi dei due ragazzi, ma la questione coinvolge tutti e il sottoscritto".

Al termine della partita è esplosa la contestazione dei tifosi. Al fischio finale, una cinquantina di sostenitori bianconeri si sono portati di fronte alla cancellata che separa dagli spogliatoi dello stadio Olimpico, sotto la scalinata di uscita della Tribuna Vip, continuando a scandire cori contro giocatori e società. "Vergognatevi", "Grazie ragazzi", "Dirigenza, te ne vai si o no?" sono state le parole ritmate dai tifosi juventini, che hanno invocato anche Luciano Moggi e Andrea Agnelli, figlio di Umberto, in passato vicino alla Triade Moggi-Giraudo-Bettega.

"E' una grande delusione ma dobbiamo per forza andare avanti. Il calcio è così". E' il commento a caldo del presidente della Juve Jean-Claude Blanc. "Oggi il Bayern ha giocato la partita più bella della sua stagione - ha detto ancora Blanc - e noi siamo andati male: stasera ha vinto il migliore". Ma come mai c'è stata tanta differenza fra le due squadre? "Forse abbiamo pagato gli sforzi fatti nella partita di sabato scorso contro l'Inter - risponde il presidente della Juve -. Ne abbiamo risentito, e stasera questo ha fatto la differenza, assieme alla grande partita del Bayern". Cosa ha da dire Blanc ai tifosi che contestano? "Capisco la loro delusione - è la risposta - ma la forza di una squadra e di una scuola si vede anche nei momenti difficili, e quindi se i tifosi sono vicini alla squadra". L'eliminazione dall'Europa che conta cambia i progetti e la posizione di Ferrara? "Questa elimnazione non cambia i programmi - risponde Blanc - perché il nostro progetto è forte e va avanti. Cambia poco, andiamo avanti sulla stessa linea e confermo questa stessa linea anche per ciò che riguarda Ferrara".

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT 

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky