16 dicembre 2009

Galliani: "In Champions mai contro Ancelotti"

print-icon
anc

Galliani spera che il suo Milan non incontri il Chelsea di Ancelotti negli ottavi di Champions League

L'amministratore delegato del Milan vuole a tutti i costi evitare il Chelsea nel sorteggio degli ottavi: "Il mio desiderio è non incontrare Carlo, ce lo diciamo sempre quando ci sentiamo: sul piano affettivo muoio". I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

TUTTI I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

ANCELOTTI: "NON VOGLIO INCONTRARE IL MILAN NEGLI OTTAVI"


Adriano Galliani vuole a tutti i costi evitare il Chelsea di Carlo Ancelotti nel sorteggio degli ottavi di Champions League che si svolgerà venerdì 18 dicembre a Nyon (Svizzera). Non tanto per la forza dei Blues, quanto per la presenza sulla loro panchina dell'ex tecnico rossonero. "Ho paura di Ancelotti e gli voglio bene. Non riesco a vederlo su una panchina in opposizione al Milan - ha detto il vicepresidente rossonero parlando con i giornalisti a Milano all'inaugurazione della mostra 'Milan 110 e lode!' -. Il mio desiderio è non incontrare Carlo, ce lo diciamo sempre quando ci sentiamo: sul piano affettivo muoio".

Galliani ha ricordato l'emozione forte di vedere Kakà con la maglia del Real Madrid prima delle sfide del girone iniziale. Comunque, Ancelotti o meno, il sogno dell'amministratore delegato del Milan per il 2010 è sempre far bene o vincere nel torneo europeo piu' prestigioso. "E' quello che vuole la società - ha sottolineato - e i giocatori che vengono a giocare nel Milan lo sanno".

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky