14 febbraio 2010

Borriello e Thiago Silva in dubbio Man U. Pato: io pronto

print-icon
22a

Marco Borriello, incerto per la gara di Champions contro il Manchester

Marco incerto per la partita di martedì contro i Red Devils, effettuerà un'ecografia di controllo lunedì. Anche le condizioni del difensore brasiliano tengono col fiato sospeso Leonardo. Pato vuole un gol a tutti i costi. GUARDA I GOL

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

TUTTI I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

COMMENTA NEL FORUM DEL MILAN

Marco Borriello è in dubbio per la gara di Champions League che il Milan disputerà martedì contro il Manchester United. Come annunciato dallo stesso club rossonero il giocatore lunedì si sottoporrà ad un'ecografia di controllo. In dubbio anche Thiago Silva. Rientrato dall'infortunio, Alexandre Pato è invece prontissimo a guidare l'attacco del Milan martedì contro il Manchester United.

"Ho tanta voglia di fare bene in questa partita, ho visto tutte le gare della squadra di Ferguson e - spiega il brasiliano - mi piacerebbe segnare un gol perché è una di quelle partite davvero speciali. Mi piace essere in campo in tutte le partite, ma per me avere l'opportunità di giocare una sfida così affascinante a vent'anni è una cosa bella e importante. Ci tengo a fare bene - sorride Pato -. Noi giocatori siamo tranquilli e sappiamo che dovremo fare del nostro meglio per vincere. Il Milan è una grande squadra con tanti campioni e sappiamo che dobbiamo seguire le indicazioni che ci darà il mister per disputare bene questa partita. Scenderemo in campo per vincere".

Nella vittoria con l'Udinese si è visto anche un ottimo Ronaldinho, malgrado la mancata convocazione nella nazionale brasiliana. "Io lo vedo molto tranquillo, sereno e felice: abbiamo tutti lo stesso obiettivo che è quello di fare bene qui", assicura Pato, che attende di sapere chi tra Huntelaar e Borriello lo affiancherà martedi': "Sono entrambi giocatori forti, anche fisicamente. Noi siamo comunque una squadra, siamo tutti uniti per fare bene, anche coloro che non scendono in campo - osserva -. Non so chi deciderà di far giocare il tecnico, ma l'obiettivo comune è far vincere questa partita al Milan".

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky