16 marzo 2010

Ancelotti rende onore all'Inter: "Può vincere la Champions"

print-icon
mou

Onore agli avversari. Carlo Ancelotti ha accettato con rammarico ma galanteria l'eliminazione del suo Chelsea (foto ap)

Il tecnico del Chelsea non nasconde il proprio rammarico dopo l'eliminazione, ma loda gli avversari: "La partita la potevamo e dovevamo fare meglio, loro hanno le qualità giuste per arrivare fino in fondo". LE PAGELLE E I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

LE PAGELLE DI CHELSEA-INTER

GIOCA SUBITO A FANTACAMPIONI!

GUARDA TUTTI I GOL DELLA CHAMPIONS

"L'Inter è candidata alla vittoria Champions, ha la qualità per arrivare fino in fondo". E' il pronostico di Carlo Ancelotti dopo l'eliminazione del suo Chelsea. Il tecnico non nasconde il suo rammarico: "La partita la potevamo e dovevamo fare meglio" dice ai microfoni di Sky. La chiave della vittoria interista per Ancelotti è stato "il grande lavoro in mezzo che loro hanno fatto al campo con Pandev e Eto'o. La pressione che non ci ha dato possibilità di giocare come volevamo. Non abbiamo avuto il totale controllo delle operazioni, questo ci ha impedito di creare opportunità, non c'era continuità nel nostro gioco. L'Inter la partita l'ha vinta nella forte pressione in tutte le parti del campo, e non era semplice con tre attaccanti".

Guarda anche
Inter, missione compiuta. Eto'o condanna il Chelsea 1-0
Mourinho esulta: "Non ho mai festeggiato così tanto"

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky