20 aprile 2010

Inter-Barça. Dirigenti a pranzo insieme, poi tutti al Meazza

print-icon
int

Inter-Barcellona: oggi le due dirigenze hanno pranzato insieme all'antico ristorante "Boeucc" di Milano

I rappresentanti delle 2 società hanno pranzato insieme al ristorante "Boeucc". Circa un migliaio di tifosi spagnoli ha invaso pacificamente piazza Duomo, poi di corsa a San Siro per la partita. I sostenitori blaugrana non hanno dubbi: vinceremo. IL VIDEO

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

GIOCA A FANTACAMPIONI!

L’appuntamento è all’antico ristorante “Boeucc”, a poca distanza da Piazza S.Babila, a Milano, accanto alla casa dove visse Alessandro Manzoni. Lì il presidente dell’Inter, Massimo Moratti, ha dato appuntamento ai dirigenti del Barcellona, per un pranzo a poche ore dalla sfida di Champions di questa sera. E’ lo stesso ristorante dove le due dirigenze avevano pranzato in occasione della sfida nel girone di Champions. Non c’è il numero uno blaugrana, Juan Laporta (“L’ho sentito al telefono poco fa, è in macchina e ha appena superato il confine spagnolo” ha detto Moratti); presenti invece, tra gli altri, la sorella del patron nerazzurro Bedi Moratti, l’amministratore delegato interista Ernesto Paolillo e il vicepresidente del Barca, Jaume Ferrer. Quest’ultimo ha detto ai giornalisti che “giocare questa semifinale a Milano contro l’Inter ci dà una motivazione speciale”. Il menù di oggi prevede insalatina di gamberetti, rucola e carciofi; risotto alla milanese con pistilli di zafferano; Robespierre con funghi porcini; dessert e caffè.

Nel frattempo, circa un migliaio di sostenitori del Barcellona ha invaso pacificamente piazza Duomo, in attesa della sfida di stasera contro l’Inter. C’è stato un confronto con un gruppo di tifosi interisti, ma si è trattato soltanto di una sfida a chi gridava più forte i cori in favore della propria squadra. Alcuni tifosi nerazzurri hanno portato un manifesto raffigurante Josè Mourinho e la scritta “Vero uomo”, ma il tecnico nerazzurro non sembra essere uno spauracchio per i sostenitori del Barca. “Noi abbiamo Guardiola - ha detto Pedro, 24enne, operaio di Barcellona, subito dopo aver fatto una foto con alcuni turisti giapponesi - Mourinho è migliore come attore di teatro che come tecnico”. Alcuni tifosi si sono spinti con dei pronostici piuttosto sbilanciati a favore degli spagnoli: “Vinceremo 4-0 - ha detto Humberto, 30 anni, anche lui del Barcellona - segneranno tre gol Messi e uno Ibrahimovic”. Nello scambio Ibra-Eto’o i tifosi blaugrana non hanno dubbi: “Zlatan è più forte di Eto’o - ha detto Conchita, 22 anni - e comunque Eto’o continua a tifare per il Barcellona”. Alla domanda se il viaggio in pullman potrà influire sul rendimento del Barcellona, Conchita non ha dubbi: “Non ci saranno problemi, il Barca vincerà comunque”. Zanetti e compagni, insomma, sono avvisati.

COMMENTA NEL FORUM DELLA CHAMPIONS

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky