27 aprile 2010

Tripletta Olic, il Bayern Monaco è in finale di Champions

print-icon
spo

Il Bayern Monaco batte 3-0 il Lione ed è la prima semifinalista della UEFA Champions League (foto Ansa)

Dopo l'1-0 dell'andata, i tedeschi superano il Lione anche nel match giocato in Francia e staccano il biglietto per Madrid. L'Inter o il Barcellona l'avversario. I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

GUARDA LE PAGELLE

LIONE-BAYERN MONACO 0-3

Olic 26', 66' e 77'

GUARDA LA CRONACA DEL MATCH



Il Bayern Monaco è la prima squadra finalista di Champions League. Dopo il successo per 1-0 all'andata contro il Lione, i tedeschi si sono imposti questa sera per 3-0 allo stadio Gerland davanti a 40mila spettatori. Decide la tripletta di Olic.

Il tecnico del Lione Puel ritrova l'ex Juve Boumsong, che sostituisce lo squalificato Toulalan e Cris. In attacco Lisandro coadiuvato da Bastos, Delgado e Govou. Van Gaal riesce a recuperare in extremis Van Buyten, mentre Demichelis e Klose vanno in panchina.

Al 3' la prima grande occasione del match è per il Bayern: cross dalla destra di Olic in mezzo all'area per Mueller che manda clamorosamente di un soffio a lato. Scampato il pericolo il Lione sembra trovare le misure con il passare dei minuti, mentre il Bayern pressa bene e fa girare palla.

Al 26' il Bayern passa in vantaggio: Robben serve Muller a sinistra, palla indietro per Olic che in mezzo all'area si gira e supera Lloris. Il Lione fa una certa confusione ma al 30' potrebbe pareggiare con Bastos che si presenta solo davanti a Butt nell'area piccola ma spedisce a lato con il piatto sinistro. Al 34' sinistro di Robben dal limite, con il pallone di poco a lato.

Il primo tempo si chiude 1-0. Non cambia il tema del match nella ripresa: il Lione non sembra avere molte idee, appare quasi rassegnato e il Bayern controlla agevolmente. Al 12' gran sinistro di Robben dal limite, Lloris con un grande intervento devia in angolo. Al 14' Lione in 10 per l'espulsione di Cris che dopo essere stato ammonito protesta e applaude l'arbitro Busacca. Al 22' il raddoppio del Bayern: assist di Altintop perOlic che in area infila Lloris con un diagonale. Al 33' il terzo gol: cross dalla destra di Lahm e colpo di testa vincente di Olic che firma la personale tripletta. Il Bayern incontrerà il 22 maggio, nella finale di Madrid, la vincente di domani tra Inter e Barcellona.

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky