24 maggio 2010

Tripletta Inter: c'è anche chi compra una pagina di giornale

print-icon
spo

Ecco cosa è apparso tra le pagine pubblicitarie del quotidiano "Il Giornale di Sicilia" in edicola lunedì 24 maggio 2010 (immagine gentilmente concessa dal Giornale di Sicilia)

Mentre sotto gli uffici di Moratti iniziano a radunarsi i primi tifosi per convincere il tecnico portoghese a restare, in Sicilia un pasticciere dice "grazie" acquistando uno spazio su un quotidiano. LEGGI L'INTERVISTA

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

GUARDA I GOL DELLA FINALE DA SKY SPORT

SCOPRI LO SPECIALE CHAMPIONS

L'ALBUM DEL CAMMINO DELL'INTER IN CHAMPIONS

Non saranno i 2000 che si erano dati appuntamento su Facebook, ma i tifosi nerazzurri hanno già iniziato a radunarsi per cercare di convincere Mourinho a restare all'Inter. Un gruppo di circa trenta persone è da stamattina sotto la sede della Saras, a due passi da Piazza Duomo a Milano, in attesa dell'arrivo del presidente Moratti.

"Mourinho, resta con noi", questo il coro intonato dai sostenitori nerazzurri. I tifosi non si arrendono ancora all'idea di perdere l'allenatore portoghese che ha riportato la Champions League nella Milano nerazzurra. Ci sono stati inoltre cori a favore del presidente Moratti, a cui viene chiesto di "non mollare".

In Sicilia c'è chi, invece, ha deciso di ringraziare Mourinho e l'Inter facendo le cose in grande. Francesco Massaro, titolare di una pasticceria a Palermo e sfegatato tifoso nerazzurro ha acquistato un'intera pagina del Giornale di Sicilia, con i colori dell'Inter e la scritta: "Abbiamo aspettato 45 anni, ne valeva la pena. Viva l'Inter campione d'Europa".

"E' stato un gesto spontaneo, quasi dovuto" - spiega Massaro a Sky.it. "E così come Massimo Moratti ha voluto ricordare suo padre in occasione di questa vittoria, io faccio lo stesso. Mio padre mi ha avvicinato ai colori nerazzurri: ho questa 'malattia' da quando sono nato".

Un pensierino per il quale occorrono diverse migliaia di euro (si stima che acquistare un'intera pagina del Giornale di Sicilia possa costare fino a 4000 euro), ma il prezzo non ha certo scoraggiato il pasticciere tifoso. Che, anzi, avrebbe voluto più spazio a disposizione.

"Se avessi potuto - ci confida - mi sarei dilungato: dicendo, ad esempio, che per arrivare a questo storico 'triplete' siamo passati attraverso il 5 maggio, un 6-0 nel derby, 45 anni di anonimato in Europa. E abbiamo dovuto subire addirittura uno juventino in panchina (Lippi ndr). Ma adesso posso dire che ne è valsa la pena, e rifarei tutto".

E sul caso Mourinho: "Il merito è suo, ha dato quel qualcosa in più che ci ha permesso di prevalere su squadre più forti. Credo che quest'anno Chelsea, Barcellona e Manchester United fossero superiori. Adesso probabilmente fa bene ad andare al Real Madrid, capisco la sua ricerca di nuovi stimoli".

Massaro però non dimentica le sue origini. Da nerazzurro a Palermo assicura: "La mia unica fede è quella interista, ma per un grande successo del Palermo potrei anche fare qualcosa di simile".


Guarda anche
Facebook, la carica dei 38mila: “Mou, resta a Milano”
Real Mou: "Voglio vincere a Madrid". L'agente già in Spagna
Mou: "Addio Inter, voglio la Champions con il Real"
Moratti: "Con Mourinho mai parlato. Non se ne va per soldi"



CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky