28 settembre 2010

Ranieri: "Dovevamo vincere, e lo abbiamo fatto"

print-icon
spo

Claudio Ranieri, tecnico della Roma. Tra campionato e Champions ha ottenuto due vittorie di fila in meno di una settimana (foto Ansa)

Il tecnico della Roma non nasconde la soddisfazione per il successo in casa contro il Cluj, anche se esprime rammarico per il gol subìto: "Non ci voleva". Meno entusiasta Pizarro: "Ci è andata bene, dobbiamo fare meglio". GUARDA LA FOTOGALLERY

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Sfoglia gli album di Milan e Roma

Guarda i gol della Champions da Sky Sport

Champions: rivivi gli episodi salienti della prima e della seconda giornata


"Soddisfatto per la prestazione e per il risultato". Per Claudio Ranieri il bicchiere è tutto pieno: la Roma batte il Cluj 2-1 e si rilancia anche in Europa. "Dopo la vittoria con l'Inter - spiega il mister giallorosso - era importante riaprire la nostra Champions League. Abbiamo giocato una buona gara, sapevamo delle difficoltà che avremmo incontrato e abbiamo fatto girare la palla velocemente, anche se nel primo tempo non ci siamo trovati. Anche la nostra ripresa è stata molto bella. Siamo stati bravi a far gol da angolo con Mexes e poi a raddoppiare con Borriello". C'è qualcosa, però, che al tecnico capitolino non è piaciuto della sua Roma: "Non dovevamo concedergli quei tre contropiede, con Traorè che ci ha graziato per non aver servito il suo compagno libero al centro ed aver tirato sulla traversa. E non ci voleva il gol loro nel finale. Sapevamo che Rada è bravo di testa, aveva segnato anche al Basilea, ed invece nell'occasione siamo stati ingenui".

Ranieri promuove Adriano e ha parole di elogio per Borriello: "Adriano ha bisogno di minuti. Non posso concederglieli sempre. Comunque è un grandissimo campione, è solo questione di tempo. Piano piano ce la farà. Borriello si sta inserendo piano piano, ma siamo molto soddisfatti".

Soddisfatto anche Philippe Mexes, autore della prima rete. "La cosa più importante era vincere stasera, in virtù della classifica. Poi il gol è stato un piacere. Dovevamo gestire meglio la situazione. Abbiamo rischiato troppo nel finale".

"Non è stata una bella Roma. Ci è mancata la brillantezza della scorsa stagione", questo il commento di David Pizarro. "L'importante è aver vinto, sopratutto dopo la sconfitta del Basilea, comunque dobbiamo fare meglio. Oggi ci è andata bene".


GIOCA SUBITO A FANTACAMPIONI!

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky