15 ottobre 2010

Tottenham, no alla Stella di David ebraica a S.Siro. Anzi sì

print-icon
tif

Al Meazza saranno accettati solo simboli del Tottenham non rimandanti la tradizione ebraica (foto Getty)

I tifosi della squadra inglese, impegnata contro l'Inter in Champions il 20 ottobre, sventoleranno o no le bandiere con il simbolo ebraico (tra i supporter londinesi è larga la presenza di ebrei)? Il prefetto di Milano smentisce seccamente il divieto

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Commenta nel Forum di calcio internazionale

Le bandiere del tifosi del Tottenham con la Stella di David non saranno ammesse al Meazza di Milano per la partita di Champions Inter-Tottenham, in programma il 20 ottobre? L'avviso ai fan della squadra, insieme ad altre notizie utili su come raggiungere lo stadio, campeggia da ieri sul sito del Tottenham e specifica che la decisione è stata presa dalle Autorità di Polizia italiane. La società inglese invita i supporter a seguire l'indicazione.

"Mi sembra francamente assurdo. Le bandiere con la Stella di David - ha detto Vittorio Pavoncello presidente del Maccabi Italia - sono uno dei simboli del Tottenham da quando è nata la squadra. Caso mai da vietare sono quelli che insultano quei simboli".

La posizione del Tottenham viene però respinta dalle autorità italiane. Il deputato milanese del Pd, Emanuele Fiano, ha infatti dichiarato: "Ho interpellato il prefetto di Milano, Gian Valerio Lombardi, che ha negato come qualsiasi autorità di polizia italiana abbia dato disposizione di vietare l'esposizione di bandiere con la Stella di Davide per i tifosi del Tottenham, come riportato dalla squadra stessa. Prendo atto con soddisfazione di quanto sostenuto dal prefetto, perche' altrimenti - ha aggiunto - sarei andato io stesso allo stadio con la bandiera con la Stella di Davide"

Il Tottenham - storica squadra londinese - ha tra i supporter una larghissima presenza di ebrei ed in ogni partita sono innalzate le bandiere con la Stella di David. Al punto tale che una parte dei tifosi, sia ebrei sia non ebrei, si è soprannominata Yids, termine del quale va particolarmente fiera. Spesso la squadra - con i suoi tifosi - è stata oggetto di antisemitismo. Una situazione che ricorda da vicino, per gli stessi motivi, quella di un altro team famoso, l'Ajax di Amsterdam.

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky