18 ottobre 2010

Ranieri: "Roma in crescita con un Totti stratosferico"

print-icon
tot

Contro il Basilea, Ranieri non potrà contare su Vucinic, Menez e De Rossi. Ma confida nello stato di forma di Capitan Totti

Contro il Basilea il tecnico giallorosso dovrà fare a meno di Vucinic, Menez e De Rossi, ma non sembra preoccupato: "Quando avremo recuperato tutti saremo più competitivi. Francesco contro il Genoa è stato stratosferico". LE FOTO, GIOCA A FANTACAMPIONI

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Sfoglia tutto l'album della Roma

Gioca subito al Fantacampioni!

Guida tv: così Roma-Basilea su Sky

"Quello visto contro il Genoa è un Totti stratosferico". Claudio Ranieri elogia il capitano della Roma alla vigilia della sfida di Champions contro il Basilea. "Sono molto contento di lui, ho detto ad inizio stagione che si sta allenando tutti i giorni, è un Totti in grande vena", dice il tecnico giallorosso. "Non sta facendo gol e come tutti gli attaccanti  gli manca, ma sono contento delle sue prestazioni", aggiunge. Il tandem d'attacco Totti-Borriello sta dando buoni frutti: "Finora è stata la coppia principale, se ha giocato Borriello lo ha fatto anche Totti, per cui è una coppia che vedo bene". 

Claudio Ranieri vede una Roma "in crescita" ma predica attenzione in vista della sfida di domani con il Basilea: "L'anno scorso ci hanno battuti, dobbiamo tenere le antenne dritte". Il tecnico giallorosso deve fare i conti con  l'emergenza-infortuni. Con gli svizzeri non saranno della partita Mirko Vucinic, Daniele De Rossi e Jeremy Menez, non convocati. "Se ci fosse un indennizzo ai club per gli infortuni in nazionale saremmo straricchi", sottolinea  Ranieri. "Il problema della Roma è proprio questo, mettere in campo  giocatori validi. Quando avremo recuperato tutti avremo una Roma più competitiva", assicura. Qualche progresso però c'è stato, come dimostra la vittoria col Genoa. "La Roma è in fase di crescita e si sta ritrovando. Siamo più o meno allo stesso punto dell'anno scorso. Ora col Basilea voglio lo stesso spirito e la stessa determinazione visti contro il Genoa: abbiamo fatto un'ottima partita e voglio che si ripeta".

Nel frattempo gli avversari dei giallorossi sono arrivati nella Capitale. I calciatori svizzeri sono sbarcati all'aeroporto di Ciampino poco dopo le 11:30 con un volo charter proveniente da Basilea. L'incontro è stato affidato all'arbitro russo Aleksei Nikolaev. Il Basilea, ultimo nel girone E di Champions, sosterrà nel pomeriggio un allenamento di rifinitura allo stadio Olimpico.

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky