19 ottobre 2010

Chelsea e Arsenal verso gli ottavi, sorride il Braga

print-icon
yur

Yury Zhirkov festeggia con Florent Malouda il successo del Chelsea a Mosca sullo Spartak (Getty Images)

Gli uomini di Ancelotti espugnano il campo dello Spartak 2-0 e restano al comando del gruppo F, a punteggio pieno, così come i Gunners nel gruppo H, Shakhtar ko 5-1. Primo successo per i portoghesi, 2-0 al Partizan. Vincono anche Ajax e Bayern Monaco

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Guarda i gol della Champions da Sky Sport

Champions: rivivi gli episodi salienti della prima, della seconda, e della terza giornata

Guarda tutte le pagelle

Guarda la cronaca dei match


Dopo il 6-0 al Braga, l’Arsenal ipoteca il primato del girone strapazzando lo Shakhtar di Lucescu per 5-1 nella terza giornata del gruppo H di Champions League. Song, Nasri, Fabregas su rigore, Wilshere e Chamakh lanciano un chiaro segnalo agli ucraini sul chi voglia comandare nel girone. A nulla serve, se non per la gloria, il gol del grande ex Eduardo per lo Shakhtar. Nell’altro match, primo sorriso in Champions per i portoghesi di Paciencia che, grazie ad una punizione magistrale di Lima e al gol del bomber Matheus, piegano il Partizan 2-0, alla vigilia del temutissimo derby di Belgrado con la Stella Rossa, e si rilanciano in chiave qualificazione.

Nel primo incontro di giornata anche il Chelsea mette le cose in chiaro in chiave ottavi nel girone F andando a vincere 2-0 a Mosca. Ai Blues basta la prima frazione per chiudere il match: Zhirkov sblocca il risultato con un gran gol, poi tocca ad Anelka chiudere i conti. Soffre un po’ più del dovuto il Marsiglia con gli slovacchi del Zilina, ma alla fine gli uomini di Deschamps la spuntano grazie ad un colpo di testa di Diawara.

Nei gruppi delle due italiane arrivano buone notizie per la Roma, un po’ meno per il Milan. Nel gruppo E, dopo lo spavento iniziale firmato Cadu, il Bayern ha fatto un sol boccone del Cluj, piegato 3-2, consolidando il primato e lasciando di fatto ancora aperti i giochi in chiave qualificazione per i giallorossi. Nel gruppo G, l’Ajax, trascinata dal solito Suarez (suo il gol del momentaneo 2-0, ndr), ha battuto 2-1 l’Auxerre e raggiunto i rossoneri al secondo posto a quota 4.

Commenta nel Forum della Champions League

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky