25 novembre 2010

Mourinho, l'Uefa apre un'inchiesta: "Condotta impropria"

print-icon
seq

La sequenza della "Mourinhata": dall'ordine dello Special One alle espulsioni (Foto Ansa)

Dopo le espulsioni a comando di Xabi Alonso e Sergio Ramos durante la partita contro l'Ajax, l'Uefa ha aperto un'inchiesta ufficiale. Nel mirino l'allenatore e quattro calciatori. Il Real Madrid: "Siamo sorpresi, nessuna infrazione" LE FOTO DEI ROSSI

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

La Mourinhata: cartellini rossi a comando. La Uefa indaga

La Mourinhata: la sequenza dei rossi a comando

Guarda i gol della Champions da Sky Sport

L'Uefa ha aperto un procedimento disciplinare contro il Real Madrid per "la condotta impropria" del tecnico Josè Mourinho e dei giocatori Xabi Alonso, Sergio Ramos, Iker Casillas e Jerzy Dudek, durante la partita contro l'Ajax, giocata martedi' scorso ad Amsterdam e valida per la quinta giornata del gruppo G di Champions League. Il sospetto è che Mourinho abbia chiesto esplicitamente a due giocatori diffidati di farsi espellere per tornare con la fedina immacolata agli ottavi.

Il Real Madrid, attraverso il proprio sito, si è detto sorpreso dell'indagine che vede coinvolti i suoi cinque tesserati: "Il nostro comportamento è stato conforme al regolamento dell'Uefa".

I fatti - Sul 4-0 a favore del Real Madrid il tecnico Mourinho ha recapitato, attraverso il portiere di riserva Dudek, un messaggio al portiere titolare Casillas, che a sua volta ha comunicato il pensiero dell'allenatore a Xabi Alonso e Sergio Ramos. Poco dopo, i due giocatori si sono fatti espellere con un'identica dinamica: la  perdita di tempo ha fatto scattare il secondo giallo e l'espulsione,  che consentira' ai due di saltare l'ininfluente partita contro  l'Auxerre e di non andare in diffida agli ottavi.

La "Mourinhata" alla Uefa non è piaciuta. Già il giorno dopo la gara di Amsterdam, tra Ajax e Real Madrid, si era capito che le espulsioni di Xabi Alonso e Sergio Ramos non erano piaciute al governo del calcio europeo. L'estremo difensore polacco Dudek ha consegnato al numero 1 del Real, Casillas il presunto ordine di Mourinho, lo stesso Casillas poi ha avvertito Xabi Alonso e Sergio Ramos che si sono fatti prontamente espellere, ritardando fino all'esasperazione la battuta di un calcio di punizione, il centrocampista, e una rimessa dal fondo, il difensore. I due, già ammoniti, sono stati espulsi dall'arbitro scozzese Thomson. Entrambi salteranno l'ultima partita del girone contro l'Auxerre, una gara ininfluente per il Real già sicuro della qualificazione agli ottavi e del primo posto nel gruppo.

È probabile che i 5 tesserati del club blanco coinvolti paghino con una semplice ammenda il loro comportamento, ma dal punto di vista dell'immagine il Real non ha fatto una bella figura. Oggi il sito del quotidiano spagnolo "As" si diceva sicuro che la Uefa non avrebbe preso alcun provvedimento, per l'impossibilità di dimostrare che è stato Mourinho a ordinare ai suoi giocatori di farsi espellere.

Gli episodi salienti delle prime cinque giornate

Commenta nel forum della Champions League

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky