07 dicembre 2010

Ranieri: "Ci basta un punto, ma vogliamo vincere a Cluj"

print-icon
ran

Claudio Ranieri pensa a come raccogliere almeno un punto sul campo del Cluj per passare il turno (Getty)

E' l'unica squadra italiana a non essersi ancora qualificata per gli ottavi ma con un pari in Romania la Roma raggiungerebbe Inter e Milan. Il tecnico però vuole conquistare i tre punti: "Non penseremo al Bayern. La finale? Ci sono squadre più attrezzate"

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Champions: rivivi gli episodi salienti della prima, della seconda, della terza, della quarta e della quinta giornata

Guarda i match della Champions sul tuo pc

"Ci basta un punto, non dobbiamo pensare a quello che fa il Bayern, ma solo a vincere la nostra partita: quello che fanno i tedeschi non ci interessa". Claudio Ranieri carica così la squadra alla vigilia della partita con il Cluj, decisiva per la qualificazione agli ottavi. Per essere sicura di andare avanti in Champions la Roma deve almeno pareggiare ma se il Bayern battesse il Basilea i giallorossi contro i romeni potrebbe anche perdere.

Ranieri è convinto che la sua squadra passerà agli ottavi e alla domanda se vede la Roma in finale Champions ammette: "Ci sono squadre più accreditate, abituate ad arrivare in semifinale e finale". Poi aggiunge: "Ma con il Chelsea una volta eravamo in quattro in semifinale e tutte erano sorprese. Ora pensiamo agli ottavi, poi strada facendo vedremo".

Il tecnico giallorosso non molla nemmeno il campionato. "E' ancora possibile raggiungere le zone di vertice - conclude - Siamo stati superficiali con Bologna e Chievo. Ma ancora non ammainiamo bandiera bianca, abbiamo ancora voglia di lottare e i tifosi sono con noi".

Commenta nel Forum della Champions League

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky