08 dicembre 2010

Ottavi senza sorprese, passano anche Arsenal e Marsiglia

print-icon
van

Avanti ma quanta sofferenza per i Gunners. Robin Van Persie ha firmato la prima delle 3 reti con cui l'Arsenal ha battuto il Partizan (Getty)

I Gunners soffrono ma alla fine riescono a piegare 3-1 il Partizan e staccare il pass qualificazione alle spalle dello Shakhtar nel gruppo H. I francesi battono il Chelsea e si qualificano a scapito dello Spartak Mosca. Real e Bayern a valanga

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Guarda i gol della Champions da Sky Sport

Champions: rivivi gli episodi salienti della prima, della seconda, della terza, della quarta e della quinta giornata

La Champions ha emesso i verdetti definitivi della prima fase con promossi, bocciati e rimandati. Promossi agli ottavi come primi del girone: Bayern, Chelsea, Real Madrid e Shakhtar. Passano anche Roma, Marsiglia, Milan e con qualche brivido di troppo anche l’Arsenal. Rimandati all’Europa League Basilea, Spartak Mosca, Ajax e Braga. Qualche momento di tensione a Zilina dove i tifosi russi hanno costretto l’arbitro a una sospensione di 20’, poi ripresa senza ulteriori problemi di ordine pubblico.

Gruppo E
Con il pareggio della Roma a Cluj, il Basilea ha visto naufragare le sue già misere speranze di passaggio del turno a Monaco, dove un Ribery in stato di grazia firma due delle reti che condannano gli svizzeri all’Europa League.
Classifica finale: Bayern Monaco 15, Roma 10, Basilea 6, Cluj 4.

Gruppo F

Il match fra gli slovacchi dello Zilina ed i russi dello Spartak Mosca è stata sospeso dall'arbitro per oltre 20 minuti, a causa di incidenti verificatisi sugli spalti. A provocare il caos, e l'interruzione del match, sono stati i circa 400 sostenitori dello Spartak arrivati in Slovacchia, che al 3' di gioco hanno scagliato un razzo (del tipo di quelli da segnalazione usati sulle navi) ed altri oggetti sul terreno di gioco. L'arbitro ha radunato i giocatori a centrocampo e li ha informati che aveva deciso d'interrompere il gioco. Così i calciatori dello Spartak si sono diretti sotto il settore dove si trovavano i loro supporter e li hanno invitati, con ampi gesti, a calmarsi. Per la cronaca il match ha visto la vittoria dello Spartak 2-1. Ma agli ottavi ci vanno Chelsea e Marsiglia che al Veledrome trovano con Brandao nel finale la rete della vittoria. I russi si consolano con il terzo posto nel girone.
Classifica finale: Chelsea 15, Marsiglia 12, Spartak Mosca 9, Zilina 0.

Gruppo G
Nel gruppo del Milan, già qualificato con il Real, l’Ajax ha legittimato il suo terzo posto con il successo di San Siro. Gli uomini dello squalificato Mourinho in Champions non hanno fatto sconti neppure all’Auxerre che saluta l’Europa sotto i colpi di Benzema e Cristiano Ronaldo.
Classifica finale: Real Madrid 16, Milan 8, Ajax 7, Auxerre 3.

Gruppo H
Nel girone più equilibrato della Champions passano Shakhtar e Arsenal, ma quanta fatica per i gunners che hanno rischiato la clamorosa eliminazione a favore della matricola portoghese Braga, in corso per un posto agli ottavi fino a 10’ dalla fine. A favorire l’Arsenal, vittorioso in casa 3-1 sul Partizan Belgrado con le reti di Van Persie, Walcott e Nasri, nel gioco qualificazione è stata la maggiore esperienza internazionale.
Classifica finale: Shakhtar Donetsk 15, Arsenal 12, Braga 9, Partizan 0.

Commenta nel Forum della Champions League

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky