24 agosto 2011

Arsenal, difesa ballerina. I numeri aprono all'Udinese

print-icon
pin

Gianpiero Pinzi, uno dei priotagonisti nella gara d'andata contro l'Arsenal (Getty)

L'impresa di ribaltare il ko di Champions nell'andata dei preliminari non è impossibile. Nell'unica volta che i bianconeri hanno affrontato in coppa un'inglese hanno vinto 2-0 (Tottenham). I Gunners hanno subito gol in 15 delle ultime 16 partite. IL VIDEO

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Guarda i preliminari di Champions sul tuo pc!

Guida tv: così Udinese-Arsenal su Sky

Cresce l'attesa in casa Udinese per il ritorno dei preliminari di Champions League, stasera, contro l'Arsenal. I friulani dovranno ribaltare il risultato dell'andata che li vide sconfitti all'Emirates per 1-0. Assente Arsene Wenger per squalifica, non ci sarà nemmeno Samir Nasri passato al Manchester City e per questo il compito può essere alla portata dei bianconeri. L'Udinese ospita per la prima volta in gare ufficiali l'Arsenal, per la seconda un team inglese nelle tradizionali coppe europee dopo la vittoria per 2-0 sul Tottenham nella fase a gruppi della coppa Uefa 2008/09.

I friulani hanno perduto solo una delle ultime 8 euro-gare casalinghe disputate: è accaduto il 2 ottobre 2008 quando, in coppa Uefa, venne superata per 0-2 dopo i tempi supplementari dal Borussia Dortmund. Nelle altre 7 partite prese in esame lo score interno friulano è di 5 successi e 2 pareggi. L'Udinese si trova per la quarta volta a cercare nel ritorno in casa la qualificazione in un doppio confronto ad eliminazione diretta, partendo dal ko per 0-1 subito nel match d'andata giocato in trasferta e finora conta 1 un passaggio del turno e 2 estromissioni, tutti casi riferiti alla coppa Uefa.

L'Arsenal non ha subito gol solo in una delle ultime 16 euro-trasferte disputate: è accaduto il 18 agosto 2009 quando, in Champions League, si impose per 2-0 in casa del Celtic Glasgow. Nelle altre 15 partite esterne considerate gli inglesi hanno incassato in totale 26 gol. I gunners si trovano per la quarta volta, nella propria storia nelle coppe europee, a cercare di conquistare nel ritorno in trasferta la qualificazione in un doppio confronto ad eliminazione diretta, partendo dalla vittoria interna per 1-0 ottenuta all'andata e finora si è sempre qualificato:

Dirigerà il portoghese Benquerena, classe 1969 ed internazionale dal 2001. L'Udinese viene diretta per la seconda volta in gare ufficiali da questo direttore di gara: nella Champions League 2005/06 bianconeri vittoriosi per 3-0 in casa contro il Panathinaikos. E intanto il club ci crede e sta cercando di caricare l'ambiente attraverso un video pubblicato sul proprio sito internet dal titolo "Crediamoci".

Intanto ha parlato così Alberto Guidolin in conferenza stampa: "Noi siamo pronti per una sfida storica - ha dichiarato Francesco Guidolin in sede di presentazione - Per molti di noi sarà una ghiotta opportunità di partecipare alla fase gironi della Champions; per me probabilmente non ricapiterà più perché non ho intenzione di invecchiare in panchina".

Riuscirà l'Udinese a eliminare l'Arsenal? Commenta nel forum

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky