01 novembre 2011

Milan, Allegri: "Mi dispiace, dovevamo vincere la partita"

print-icon
mas

Massimiliano Allegri, l'allenatore rossonero

L'allenatore rossonero non è soddisfatto del pareggio 1-1 contro il Bate Borisov: "A volte capita che prendi un gol così, poi abbiamo rischiato". Nessuna giustificazione nella vicenda Cassano: "Normale, fa pensare. Ma si è giocata una buona partita"

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Champions League: i video con l'effetto stadio

Lascia il tuo messaggio a Cassano su Facebook o sul forum
di Sky.it

Bate Borisov-Milan: 1-1

Champions, gli altri risultati della 4.a giornata

"Abbiamo avuto molte occasioni, la prestazione è stata buona, ma mi dispiace perchè questa era una partita che dovevamo vincere". Questo il primo commento di Massimiliano Allegri ai microfoni di Sky Sport dopo il pareggio a Minsk. "Purtroppo a volte capita che prendi un gol così, e poi abbiamo rischiato - ha aggiunto il tecnico del Milan -. La partita si era messa bene, in discesa, un episodio l'ha cambiata e quindi abbiamo sofferto". 

Allegri non cerca giustificazioni nella vicenda Cassano: "Certo è normale che una cosa così ti faccia pensare - ha spiegato - ma la squadra ha fatto lo stesso una buona partita, solo dopo il vantaggio abbiamo avuto il torto di non chiuderla".

Galliani: "E' il calcio" -
"Capita - dice a caldo l'amministratore delegato Adriano Galliani - che domini una partita, però non concretizzi le occasioni create, commetti un errore e prendi il gol del pareggio, è il calcio. Forse il rigore in loro favore è stato un po' generoso e forse ce n'era uno per noi, ma capita".

Il Milan ha pareggiato con il Bate Borisov: discutine nel forum







CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky