05 dicembre 2011

Allegri sereno: Pato e Robinho troveranno il gol a Praga

print-icon
rob

Robinho si dispera dopo il gol clamorosamente sbagliato contro il Genoa venerdì nell'anticipo di A

L'allenatore del Milan, alla vigilia della ininfluente trasferta di Champions League contro il Viktoria Plzen (martedì diretta Sky), in cui Ibra non dovrebbe giocare tutti i 90'. Mexes parte titolare, in Repubblica Ceca anche tre Primavera. FOTO E VIDEO

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Guida tv: così Viktoria Plzen-Milan su Sky

FOTO: Tutta la Champions League in un Album - Milan-Barça: Ibra e Guardiola si ignorano

VIDEO - Tutti i gol da SkySport - I video effetto stadio

In due hanno segnato meno di un terzo delle 13 reti di Zlatan Ibrahimovic, ma Massimiliano Allegri è sicuro: "Alla fine del campionato non ci mancheranno i gol di Pato e Robinho", spiega l'allenatore del Milan, alla vigilia della ininfluente trasferta di Champions League contro il Viktoria Plzen, in cui Ibrahimovic non dovrebbe giocare tutti i 90'.

"Pato sta bene, ha bisogno di giocare e lo farà a Praga, può essere il nostro acquisto di gennaio", dice Allegri, che ha consolato Robinho per il gol sbagliato a Genova venerdì: "Gli ho detto che sabato in serie B un attaccante se ne è mangiato uno peggiore (Insigne del Pescara, ndr)". Con tanti indisponibili, Allegri farà partire titolare Mexes ed è pronto a portare in Repubblica Ceca anche tre della Primavera, Innocenti, De Sciglio e Cristante.  "Van Bommel non sarà disponibile - continua Allegri-, Zambrotta rientra oggi da due giorni di febbre, Boateng ieri si è fermato per un colpo alla schiena ma al 99% verrà con noi a Praga".

La partita non ha nessuna importanza ai fini della qualificazione agli ottavi: "Non conta ai fini della classifica, ma siamo il Milan e bisognerà giocare per fare risultato, perché uscire dal
campo con un risultato negativo significa uscire dal campo con una arrabbiatura che non vogliamo. Deve essere un buon allenamento, anche perché giochiamo di martedì e poi torneremo in campo domenica, ci sarà tutto il tempo per recuperare".

Allegri sa bene che in questo mese si parlerà tanto di calciomercato: "Siamo vicini al mercato di gennaio ed è normale che si parli di Tevez e di tante altre cose. Però quello che conta è che fino all'1 gennaio la rosa del Milan è questa e io ne sono molto contento. Dovremo far bene da oggi al 20 dicembre. Il resto, vedremo".

Sarà l'ungherese Istvan Vad ad arbitrare l'incontro della sesta giornata gruppo H di Champions League tra Viktoria Plzen e Milan in programma domani sera alle 20.45. Vad dirigeràla gara insieme ai suoi collaboratori, tutti ungheresi, gli assistenti Gyorgy Ring e Robert Kispal, gli aggiunti Mihaly Fabian e Sandor Ando-Szabo, il quarto uomo Tamas Bognar.

Questo l'elenco dei convocati: Amelia, Roma, Piscitelli, Abate,  Antonini, Bonera, De Sciglio, Mexes, Taiwo, Thiago Silva, Zambrotta,  Yepes, Ambrosini, Boateng, Cristante, Emanuelson, Innocenti, Nocerino, Seedorf; Ibrahimovic, Pato e Robinho.

CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky