Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
21 marzo 2014

Banchetto d'Europa: Spagna mangiona, l'Italia non è invitata

print-icon
atl

L'Atletico Madrid entra a sorpresa tra le "magnifiche 8" d'Europa. Ha eliminato il Milan, unica italiana superstite dopo la fase a gironi

INFOGRAFICA. Come nel 2009, nessuna italiana oggi nell'urna del sorteggio da cui usciranno i quarti di finale di Champions . A dividersi la torta sono la Spagna, con 3 rappresentanti, l'Inghilterra, la Germania e la Francia

di Vanni Spinella

Dopo 4 anni di "resistenza", l'Italia si arrende: come nel 2009, non avremo nessuna rappresentante nell'urna che deciderà i quarti di finale di Champions. La torta europea, come si vede dal grafico, se la spartiscono Spagna (Real, Atletico e Barça), Germania (Bayern e Borussia Dortmund, già finaliste della passata edizione), Inghilterra (Chelsea e United: zoppicanti ma guai a darle per finite) e Francia (il Psg in grande ascesa).

L'Italia, si diceva, torna alla stagione 2008/09, l'unica negli ultimi 10 anni in cui non ha portato squadre ai quarti. Costante la "linea" della Spagna, con 3 squadre ai quarti per il secondo anno consecutivo, altalenante l'andamento inglese, che dopo il periodo d'oro (anche 4 club ai quarti) si è ripreso dal crollo della passata stagione. Destinata a crescere ancora la Germania, in Francia dietro al Psg non si vede granché.