Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
09 dicembre 2014

Allegri: "Sappiamo chi è favorito, ma possiamo giocarcela"

print-icon
all

Finisce 0-0 tra Juventus e Atletico Madrid: il risultato basta ai bianconeri per passare agli ottavi di finale (Foto Getty)

Bayern, Barcellona e Chelsea: a far paura sono loro in vista degli ottavi di finale. "Con tutte le altre siamo in grado di competere", sottolinea l'allenatore della Juventus. Buffon: "Meritavamo di passare due partite fa"

Si dice soddisfatto dopo lo 0-0 in casa contro il Manchester City, Massimiliano Allegri: "E' molto difficile giocare contro l'Atletico. Il primo tempo è stato combattuto, volevamo vincere ma allo stesso tempo non potevamo rischiare, avevamo un obiettivo troppo importante". "Devo ringraziare i ragazzi che mi hanno regalato questa gioia", aggiunge l'allenatore della Juventus, prima di pensare agli ottavi: "Ci sono due-tre squadre molto sopra le altre come Bayern, Barcellona e Chelsea, poi possiamo giocarcela con tutte le altre".

Buffon: "Nessuna preferenza per gli ottavi" - La difficoltà del match contro l'Atletico vengono confermate da Buffon e Pogba: "Abbiamo incontrato una grande squadra, che ha molta esperienza in questa competizione", sottolinea il portiere bianconero, "Non ho preferenze per gli ottavi, noi giochiamo per andare avanti in questa competizione". "Penso che alla fine per come si era complicato il cammino dopo le prime tre gare siamo stati molto bravi a rimetterci in piedi, arrivando all'ultima tappa a dover strappare almeno un punto. Ma per le partite disputate questo è stato iniquo: meritavamo di passare almeno una o due gara fa", conclude Buffon.