13 settembre 2017

Barcellona-Juve: Messi, notte da re sui social

print-icon
mes

Messi in versione Dybala secondo Twitter

Il paragone con Dybala, i primi gol in carriera a Buffon, la rivincita dopo l'eliminazione ai quarti dello scorso anno: Leo ha messo in chiaro le gerarchie con una doppietta e le solite magie da fenomeno. Ecco l'omaggio del web

E' stata la notte di Leo Messi, una delle tante in carriera per uno da 515 gol, 231 assist e 30 trofei con la maglia del Barcellona. Ma quella di martedì sera, con il 3-0 rifilato alla Juventus, ha avuto un sapore speciale per la Pulce, che si trovava di fronte il suo clone e possibile erede in blaugrana, Paulo Dybala, ma anche quel Gigi Buffon a cui non era mai riuscito a segnare nemmeno una volta in carriera. Senza contare i malumori di una piazza che non ha ancora completamente digerito l'addio di Neymar. Leo sale a quota 96 reti in Champions League, 12 dei quali segnati a squadre italiane (2 Juventus, 8 Milan, 2 Roma): contro i bianconeri, ha fatto centro al primo tocco in area avversaria, roba da fenomeno vero. Prima del tracollo al Camp Nou, la squadra di Allegri aveva perso solo una delle ultime 15 partite nella fase a gironi di Champions, in cui non subiva 3 reti addirittura dal dicembre 2009 (vs Bayern Monaco). I social, nella notte, si sono scatenati...

La prima volta all'amico Gigi

Allo scadere del primo tempo, con un preciso mancino, Messi mette alle spalle di Buffon il primo gol in carriera al numero 1 della Nazionale italiana. Mai, prima di quel momento, Leo era riuscito nell'impresa di battere il portiere juventino, che per lui stava diventando un vero spauracchio, specie dopo la doppia sfida dello scorso anno ai quarti di Champions, quando il Barça uscì malamente per mano della Juve. In ogni caso, Buffon e Messi hanno dimostrato che essere campioni significa avere rispetto dell'avversario, nella vittoria così come nella sconfitta. 

Messi vs Dybala

Uno in serata di grazia, l'altro praticamente inesistente. La differenza tra Leo e Paulo non è certamente quella assoluta vista martedì sera al Camp Nou, visto che appena cinque mesi fa, dopo il 3-0 dello Stadium, i ruoli sembravano ribaltati. Certamente i social non perdonano i continui paragoni tra i due. Così ne esce un Messi alla Dybala davvero esilarante...

Marquez twitta: "Messi D10S"

La serata di Leo non è certo passata inosservata. La doppietta rifilata alla Juventus ha scatenato i tifosi del Barcellona, primo tra tutti Marc Marquez, che in attesa del duello iridato con la Ducati di Andrea Dovizioso, celebra il suo idolo in blaugrana, così come la stampa catalana, che si sbizzarrisce con titoli tutti italiani...

I PIU' VISTI DI OGGI