Caricamento in corso...
13 settembre 2017

Juve, che tonfo. La Spagna ai piedi di Messi: la rassegna stampa

print-icon
COM

I blaugrana si prendono la rivincita e stendono 3-0 la squadra di Allegri: super Messi, esaltato da tutti i giornali d'Europa. La Juve torna, invece, sulla terra e rivede i fantasmi di Cardiff. Pari con l'Atletico per la Roma: Alisson miracoloso. Serata magica per Zappacosta: esordio a Stamford Bridge e gol

Tre schiaffi del Barcellona riportano la Juventus sulla terra: il verdetto della prima giornata di Champions League è quantomai duro per i bianconeri. 45’ di equilibrio, poi il blackout che ha lasciato strada libera ai blaugrana di Valverde. “Storditi da Messi” titola in apertura la Gazzetta dello Sport: “Leo marziano: con due perle, un palo e grandi numeri trascina il Barça al Camp Nou. E sprona Higuain”. Sulla stella linea anche il Corriere dello Sport: “Messi sotto: amaro ritorno della Juve in Champions, travolta dalle magie di Messi”. Tuttosport, quotidiano torinese, calca ancora di più la mano: “Camp noooo!” si legge in prima pagina: “Rivincita Champions del Barcellona: la Juve crolla 3-0 al termine di un buon primo tempo. Troppi i giocatori insufficienti, un altro tonfo stile Cardiff. 


La Spagna ai piedi di Messi

Come in Italia, anche in terra spagnola si esaltano le prodezze di Lionel Messi, tornato in occasione della gara contro la squadra di Allegri sui suoi (altissimi) livelli. Poco da fare per la difesa bianconera contro una ‘Pulce’ così in forma: la doppietta del talento di Rosario è da vedere e rivedere. “Qui c’è il miglior 10, qui il miglior 9” titola il quotidiano Marca, paragonando il talento di Cristiano Ronaldo e Leo Messi. “Mamma Mia!” scrive in prima pagina Sport: “Messi stellare, con una doppietta l’argentino guida il Barça a una super vittoria contro la Juventus”. Ancora più scenografico il quotidiano spagnolo Mundo Deportivo, che innalza Messi a una dimensione soprannaturale: “Il Divo! Messi ha consumato la vendetta blaugrana ai danni della Juve, segnando due gol e servendo un assist per Rakitic”.

Roma, super Alisson. Zappacosta, che notte!

Meglio della Juventus è andata la Roma, che in casa è riuscita ad arginare il talento di una super potenza europea con l’Atletico Madrid. Protagonista nello 0-0 dell’Olimpico il portiere brasiliano Alisson, autore di più parate decisive: “Alisson chiude la porta, Roma-Atletico senza gol” scrive La Gazzetta dello Sport. “La Roma regge l’urto, Alisson fa i miracoli: 0-0 contro l’Atletico. Rigore negato ai giallorossi” titola invece il Corriere dello Sport. Serata magica, quella di martedì, anche per un altro pezzo di Italia, quello che abita a Stamford Bridge. 6-0 per il Chelsea di Conte al Qarabag, con un protagonista indiscusso: Davide Zappacosta. L’esterno, passato in Premier dal Toro nell’ultimo giorno di mercato, ha esordito in Europa e segnato un super gol, quello del momentaneo 2-0. “Zapped!” titola simpaticamente il Daily Mail.

I PIU' VISTI DI OGGI