user
07 novembre 2018

Liverpool, Markovic mette "like" a un tweet che celebra la Stella Rossa: tifosi infuriati

print-icon

Dopo la sconfitta del Liverpool contro la Stella Rossa, il giocatore dei Reds mette uno "strano" like a un tweet che celebra l'impresa dei serbi. Ancora più inspiegabile se si pensa che Markovic è cresciuto nel Partizan...

CHAMPIONS, LA DIRETTA GOL DELLA 4.a GIORNATA

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Un "like" di troppo, anche difficile da comprendere, e adesso Lazaar Markovic dovrà inventarsi qualcosa per giustificare il suo gesto. Nel frattempo, però, i tifosi del Liverpool non hanno perso tempo e, senza attendere spiegazioni da parte del giocatore, hanno già iniziato a ricoprirlo di insulti.

I fatti sono relativi al post Stella Rossa-Liverpool, gara vinta piuttosto a sorpresa dai serbi (2-0), che hanno così inguaiato i Reds, adesso raggiunti a quota 6 punti dal Napoli in testa al girone. Tra i vari tweet che hanno celebrato la vittoria della Stella Rossa anche quello dello youtuber David Vujanic, una sfilza di bandierine della Serbia intramezzate da un cuoricino, che ha ricevuto svariati retweet e like, tra i quali, appunto, quello "avventato" di Markovic, promessa mai esplosa ad Anfield (dove approdò nel 2014) e, per questo motivo, spedita in prestito negli ultimi anni tra Fenerbahce, Sporting Lisbona, Hull City e Anderlecht. Ai tifosi del Liverpool ovviamente non è sfuggito lo "strano like", ancor più inspiegabile se si pensa che Markovic è un prodotto del settore giovanile del Partizan, club storicamente rivale della Stella Rossa. E giù con la pioggia di insulti, con i più teneri che semplicemente gli chiedono di non farsi più vedere dalle parti di Anfield. In attesa di capire se gli sia sfuggito il dito sulla tastiera o se non abbia capito il significato del tweet, le uniche spiegazioni possibili con cui si salverebbe in corner...

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi