Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
13 febbraio 2019

Ajax-Real Madrid, le probabili formazioni

print-icon

I Lancieri tornano nella fase a eliminazione diretta dopo 22 anni: ten Hag si affida al suo capocannoniere Tadic. Solari senza Isco: c'è Vinicius nel tridente, dubbio Marcelo.

AJAX-REAL MADRID LIVE

SKY SPORT NON SI FERMA MAI: 58 PARTITE IN 16 GIORNI

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Da una parte chi torna agli ottavi di finale di Champions League a 22 anni dall'ultima volta, dall'altra chi è chiamato a dimenticare polemiche interne allo spogliatoio e rincorse in campionato per puntare alla quinta finale nelle ultime sei stagioni, con quattro precedenti vittoriosi su quattro. Ajax-Real Madrid, match di andata degli ottavi di finale di Champions League, si giocherà mercoledì 13 febbraio alle 21, alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam. La gara di ritorno sarà disputata a Madrid il prossimo 5 marzo, martedì, sempre alle ore 21. I Lancieri hanno perso le ultime sei partite in competizioni europee contro gli spagnoli, segnando solo due gol con 20 centri al passivo, mentre l'ultimo successo dei biancorossi contro le Merengues risale al novembre 1995, un 2-0 al Santiago Bernabeu nella fase a gironi di Champions League con gol di Jari Litmanen e Patrick Kluivert. Gli olandesi sono arrivati al secondo posto nel gruppo E alle spalle del Bayern Monaco, mentre gli spagnoli si sono classificati davanti a tutti nel gruppo G, con la Roma in seconda piazza.

Ajax, ten Hag recupera De Jong: la probabile formazione

Sconfitto per 1-0 per mano dell'Heracles nell'ultimo turno di Eredivisie, l'Ajax potrebbe fare a meno di Magallan, Eiting e Bandé. Nel 4-3-3 di Erik ten Hag ci sarà Dusan Tadic, autore di 5 reti in 6 partite nella fase a gironi. Accanto al serbo, in attacco ci saranno Dolberg e Ziyech, con Neres che dovrebbe partire dalla panchina. Centrocampo a tre con Schone, Van de Beek e De Jong, frenato da alcuni problemi fisici nell'ultimo turno di campionato. La coppia di difesa sarà invece formata da De Ligt e Blind, con Mazraoui (anche lui in dubbio) e Tagliafico in fascia. Tra i pali Onana.

Ajax (4-3-3), la probabile formazione: Onana; Mazraoui, De Ligt, Blind, Tagliafico; De Jong, Van de Beek, Schöne; Ziyech, Dolberg, Tadić. Allenatore: ten Hag.

Real Madrid, fiducia a Vinicius: le scelte di Solari

Non c'è Isco nell'elenco dei 23 convocati di Santiago Solari per la trasferta di Amsterdam, alla quale il Real Madrid arriva dopo essersi aggiudicato il derby contro l’Atletico con un netto 3-1, sorpassando i Colchoneros al secondo posto nella Liga. Recuperato Vallejo, out Luca Zidane. Fiducia al tridente formato da Bale-Benzema-Vinicius, con il solito centrocampo nel quale Casemiro assicurerà muscoli e Modric e Kroos saranno deputati ad assicurare geometrie e qualità. In difesa Marcelo è in ballottaggio con Reguilón sulla corsia di sinistra, con Carvajal certo di una maglia a destra. Sergio Ramos e Varane comporranno il pacchetto centrale davanti a Courtois.

Real Madrid (4-3-3), la probabile formazione: Courtois; Carvajal, Ramos, Varane, Reguilón; Modrić, Casemiro, Kroos; Bale, Benzema, Vinícius. Allenatore: Solari.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi