Caricamento in corso...
29 novembre 2016

Poker a un Pisa in 10, Toro agli ottavi col Milan

print-icon

Nella serata dell'emozione per la tragedia aerea della Chapecoense, i granata passano solo ai supplementari al prossimo turno di Coppa Italia. Mihajlovic troverà i rossoneri

TORINO-PISA 4-0 dts

93' Ljajic, 111' Lopez, 113' Boyé , 117' Belotti

Nella sera dell’emozione per il disastro aereo che ha coinvolto la Chapecoense, i tifosi del Toro si emozionano, rischiano, poi vedono la propria squadra dilagare in pochi minuti. I granata volano agli ottavi di finale di Coppa Italia: per Sinisa Mihajlovic ci sarà la sfida al suo passato. Troverà davanti a sé il Milan di Vincenzo Montella. Per vincere la partita contro il Pisa, valida per il quarto turno della Tim Cup, sono serviti quattro gol. Il risultato, così ampio non deve però impressionare. Prima di tutto, perché il Torino ha anche sofferto ed è riuscito ad andare in rete solo ai supplementari. Con la superiorità numerica: Gattuso è stato costretto a rinunciare a Lazzari, infortunato, al 73’. Con i tre cambi effettuati, infatti, la sua squadra è stata costretta a giocare in dieci uomini. E inevitabilmente, ai supplementari, i toscani sono stati costretti a cedere il passo.

 

Ljajic sblocca - Il primo gol è di Adem Ljajic al terzo minuto del primo tempo supplementare. Il Toro, con quattro punte in campo (Maxi Lopez, Boyé, Ljajic e Belotti) dilaga. Al 110’ arriva il raddoppio di Maxi Lopez. Due minuti dopo Boyé e al 117’ Belotti. Per Mihajlovic ritorno al passato, a gennaio a San Siro c’è la sfida ai rossoneri di Montella.
 

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky