user
01 gennaio 2018

Atalanta, Gasperini: "Napoli favorito, ma nel calcio può succedere tutto"

print-icon
gas

L'allenatore dei bergamaschi ha presentato così la sfida di domani col Napoli, valida per i quarti di finale di Coppa Italia: "Gli azzurri possono segnare in qualsiasi momento grazie al loro modo di fare calcio e al potenziale offensivo. Noi dovremmo stare attenti"

Battuto il Sassuolo agli ottavi di finale, l’Atalanta ha guadagnato l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia dove affronterà il Napoli, che a sua volta è uscito vincitore dallo scontro con l’Udinese. Le due squadre si sono già affrontate in campionato, sempre al San Paolo, alla seconda giornata di Serie A: in quell’occasione, vinse la formazione di Maurizio Sarri per 3-1, in una partita molto più complicata di quanto il risultato non dica. Ora si affronteranno due volte nel giro di tre settimane: prima domani a Napoli, per i quarti di Coppa Italia, poi il 21 a Bergamo per la sfida di campionato al rientro dalla sosta. “Loro sono favoriti perché giocano in casa, ma l’anno scorso riuscimmo a batterli: nel calcio può succedere di tutto” ha detto Gian Piero Gasperini, intervistato da Rai 2.

“Napoli sempre pericoloso”

L’obiettivo, vista la gara secca, sarà quello di fare risultato al San Paolo per poi andarsi a giocare la semifinale contro la vincente del derby tra Juventus e Torino. “Ci proveremo anche questa volta, rimanendo consapevoli della forza dell’avversario che affrontiamo. Se superassimo il turno sarebbe un traguardo fantastico per noi in questa stagione” ha proseguito l’allenatore. E servirebbe ad addolcire una classifica in campionato non all’altezza di quanto fatto lo scorso anno. Quanto al Napoli, Gasperini vuole efficacia in entrambe le fasi di gioco: “Gli azzurri possono segnare in qualsiasi momento grazie al loro modo di fare calcio e al potenziale offensivo. Noi dovremmo stare attenti, evitando errori e cercando a nostra volta di renderci pericolosi”.

Coppa Italia, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

MotoGP, le Libere 3 di Moto3 alle 15.55 LIVE

Diretta gol Serie B: i risultati in tempo reale

Spal-Roma 0-1 LIVE. Autogol di Vicari

Inzaghi: "Ultima salita, saranno cinque finali"

Boca, Schelotto: "Siamo interessati a Buffon"

Giampaolo: "Strinic ci sarà, cambierò qualcosa"

Mazzarri: "Dubbio I. Falque, Belotti non ha colpe"

In Serie A si deve ancora decidere tutto

Cleveland, che stile: un’eleganza firmata LeBron

Roma, guarda il Wba: Liverpool rimontato 2-2

Spalletti: "Siamo dove volevamo essere"

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi