Fiorentina-Roma 7-1: tripletta di Chiesa, viola in semifinale di Coppa Italia

Bruttissima prestazione della Roma che ne prende sette al "Franchi". Dopo il primo tempo chiuso sul 3-1 per i viola, nella ripresa i giallorossi crollano in 10 (espulso Dzeko). Tripletta di Chiesa e doppietta di Simeone. Pioli va in semifinale

RIVIVI FIORENTINA-ROMA MINUTO PER MINUTO

ROMA CONTESTATA ALL'ARRIVO A TRIGORIA: INSULTI E LANCIO DI OGGETTI

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

FIORENTINA-ROMA 7-1

7', 18' e 74' Chiesa, 28' Kolarov, 33' Muriel, 66' Benassi, 80' e 90' Simeone

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Hugo (22' Laurini), Biraghi; Benassi, Veretout, Edimilson; Chiesa (77' Gerson), Muriel (79' Simeone), Mirallas. All. Pioli.

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi (46' Pellegrini); Zaniolo, Pastore (46' Pellegrini), El Shaarawy (77' De Rossi); Schick. All. Di Francesco.

Ammoniti: Muriel, El Shaarawy, Zaniolo

Espulsi: Dzeko

Un risultato del genere, di certo, non se lo aspettava nessuno. La Coppa Italia restava comunque un trofeo importante per la Roma e anche se la Champions e il quarto posto in campionato restano obiettivi più preziosi la prestazione del Franchi è preoccupante. Per le dimensioni del punteggio, per il gioco espresso in campo, per la fragilità (anche nervosa, vedi espulsione di Dzeko) dimostrata dalla squadra. Merito, però, di una Fiorentina che ha giocato una gara attenta, con ritmo, preparata nei mini dettagli, capace di sfruttare le debolezze dei giallorossi che in questo momento non hanno alcun tipo di equilibrio difensivo. Certamente la differenza l'ha fatta uno come Federico Chiesa (prima tripletta in carriera) capace di strappi impressionanti contro cui la retroguardia giallorossa con Manolas e Fazio (non proprio fulmini di guerra) è andata in grave difficoltà. Muriel si è confermato acquisto indovinatissimo per Pioli (4 gol in tre partite) che può vantare anche sostituti di tutto rispetto come dimostra il gol del 6-1 confezionato proprio da due neo entrati: Gerson con assist per Simeone (che poi ha fatto doppietta). Benassi è tornato ai livelli di un tempo e l'infortunio a inizio gara occorso a Hugo non ha condizionato i piani di Pioli. Della Roma che dire? Squadra in evidente difficoltà. Pastore, rilanciato ancora da Di Francesco, non si è dimostrato all'altezza (sostituito al 46'), Schick resta l'eterna promessa di un colpo di mercato presentato ormai troppo tempo fa in pompa magna ma mai in grado di fare la differenza. L'ingresso di Dzeko ha solo creato ulteriore danno alla Roma: espulso per proteste. Di Francesco, almeno in questa partita, sembra aver smarrito il filo logico di una squadra che solo tra qualche giorno, all'Olimpico, contro il Milan, avrà un importante scontro diretto per la Champions. Le premesse sono tutt'altro che buone. Per la Fiorentina un successo che certifica la bontà nell'espressione del gioco e la giusta strategia del club sul mercato. Pioli può sognare.

1 nuovo post

Quasi tutto pronto per l'inizio del match, piove al Franchi di Firenze

- di Redazione SkySport24
Fiorentina, le ultime: anche per Pioli ci sarà turnover ma il tecnico della Fiorentina non rinuncia a Muriel che sarà in attacco con Chiesa e Mirallas preferito a Simeone. In difesa gioca Hugo con Pezzella al centro della difesa.
- di Redazione SkySport24
Roma, le ultime: turnover per Di Francesco che schiera una Roma comunque competitiva. In avanti viene concesso un turno di riposo a Dzeko e il titolare sarà Schick. A centrocampo Cristante con Nzpnzi, mentre a supporto della punta ci saranno El Shaarawy e il confermatissimo Zaniolo.
- di Redazione SkySport24

Statistiche e curiosità

La Roma ha perso solo due delle ultime 11 sfide contro la Fiorentina in Coppa Italia (6 le vittorie e 3 i pareggi).

- di Redazione SkySport24

Fiorentina e Roma si sono incontrate sei volte ai quarti di finale di Coppa Italia: i giallorossi hanno passato il turno in quattro occasioni, i viola in due (inclusa la più recente della stagione 2014/15).

- di Redazione SkySport24

La Fiorentina è stata eliminata in cinque delle ultime otto occasioni in cui ha disputato i quarti di finale di Coppa Italia: in due di queste cinque proprio contro la Roma.

- di Redazione SkySport24

La Roma ha raggiunto la semifinale di Coppa Italia in tre delle ultime quattro occasioni in cui è arrivata a questo punto della competizione: fa eccezione il 2014/15, quando venne eliminata dalla Fiorentina.

- di Redazione SkySport24

La Roma è la squadra che ha realizzato più tiri nello specchio negli ottavi di finale di questa Coppa Italia (13) - i giallorossi non ne hanno mai effettuati di più in una singola partita di questo campionato.

- di Redazione SkySport24

Negli ottavi di finale contro il Torino, la Fiorentina non ha subito alcun tiro nello specchio per la prima volta in questa stagione (considerando tutte le competizioni).

- di Redazione SkySport24

Nell’unica partita disputata in questa Coppa Italia, Federico Chiesa ha realizzato la sua prima doppietta con la Fiorentina in tutte le competizioni, mettendo a segno la seconda proprio nell’ultimo turno di campionato.

- di Redazione SkySport24

Patrik Schick è il giocatore che ha effettuato più tiri nello specchio negli ottavi di finale di questa Coppa Italia (cinque): per lui due reti contro la Virtus Entella.

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.