AZ-FC Twente 4-1

Eredivisie
azalkmaar-fctwente-2119479

Gara ricca di reti quella nel match valevole per la ventiseiesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE. L'AZ ha infatti sconfitto in casa il Twente per 4-1. Match indirizzato già alla fine del primo tempo chiuso dagli uomini di Pascal Jansen sul risultato di 3-1. Tra i vari protagonisti dell'incontro spicca l’ottima prova di Koopmeiners

Netta vittoria da parte dell'AZ che ha regolato in maniera decisamente agevole il Twente. Lo scarto finale riflette le differenze che si sono viste in campo. Koopmeiners e soci hanno capitalizzato al meglio la mole di gioco prodotta. AZ che si porta in vantaggio al 4° minuto e che continua a cercare di fare la partita in modo da non lasciar campo al rientro del Twente. Le emozioni si susseguono così come le reti. Al triplice fischio AZ che può festeggiare i tre punti conquistati grazie al successo per 4-1

I padroni di casa sono riusciti a portarsi in vantaggio con Myron Boadu al 4°, ma gli ospiti hanno reagito pareggiando l'incontro con Dumic al 22° prima però che l'AZ prendesse il largo. Il 2-1 è da attribuire ad uno sfortunato autogol di Drommel al 34°, il risultato è stato chiuso sul 4-1 dalle reti di Gudmundsson al 40° e da Koopmeiners al 78°.



E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. L'AZ ha dominato il possesso palla (61%). Il Twente, invece, ha effettuato più tiri totali (11-10) e battuto più calci d’angolo (3-2).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (550-298): si sono distinti Bruno Martins Indi (99), Koopmeiners (96) e Timo Letschert (69). Per gli ospiti, Kik Pierie è stato il giocatore più preciso con 48 passaggi riusciti.

Albert Gudmundsson è stato il giocatore che ha tirato di più per l'AZ: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Twente è stato Danilo a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte.
Nell'AZ, l'attaccante Stengs pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8 ma si contano anche 10 duelli persi). Il difensore Jayden Oosterwolde è stato invece il più efficace nelle fila del Twente con 6 contrasti vinti a dispetto dei 12 effettuati in totale.



AZ: M.Bizot, O.Wijndal, T.Letschert, J.Svensson, B.Martins Indi, T.Reijnders, A.Gudmundsson, T.Koopmeiners (Cap.), M.Boadu, J.Karlsson, C.Stengs. All: Pascal Jansen
A disposizione: K.Goudmijn, H.Verhulst, Y.Sugawara, H.Evjen, J.Duin, R.Leeuwin, Z.Aboukhlal, B.Reus, D.de Wit, J.Clasie.
Cambi: D.de Wit <-> A.Gudmundsson (67'), Z.Aboukhlal <-> J.Karlsson (82'), K.Goudmijn <-> T.Reijnders (84'), Y.Sugawara <-> J.Svensson (85')

Twente: J.Drommel (Cap.), T.Ebuehi, K.Pierie, J.Oosterwolde, D.Dumic, R.Zerrouki, J.Bosch, G.Roemeratoe, Q.Menig, Danilo, L.Narsingh. All: Ron Jans
A disposizione: D.Rots, E.van der Gouw, N.Markelo, W.Brama, I.Abass, L.Ilic, G.Smal, C.Staring, M.Bruns, J.de Lange, T.van Leeuwen.
Cambi: W.Brama <-> G.Roemeratoe (45'), I.Abass <-> Q.Menig (61'), L.Ilic <-> R.Zerrouki (74')

Reti: 4' Boadu (AZ), 22' Aut. Dumic (Twente), 34' Aut. Drommel (Twente), 40' Aut. Gudmundsson (AZ), 78' Koopmeiners (AZ).
Ammonizioni: B.Martins Indi, D.Dumic, R.Zerrouki

Stadio: AFAS Stadion
Arbitro: Kevin Blom

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche