17 luglio 2015

Samp, Vojvodina o Jurmala sulla strada per l'Europa League

print-icon
eur

Comincia la strada della Samp in Europa League (Getty)

Molto probabilmente saranno i serbi, ex squadra di Boskov, gli avversari dei blucerchiati nel terzo turno preliminare. Il Vojvodina ha battuto lo Jurmala 3-0 nel primo match. Andata all'Olimpico di Torino il 30 luglio, il ritorno il 6 agosto

Saranno i serbi del Vojvodina oppure i lettoni dello Spartaks Jurmala i prossimi avversari della Sampdoria nel terzo turno preliminare di Europa League. La squadra di Zenga si giocherà l'accesso ai gironi nel doppio incontro che si terrà tra il 30 luglio e il 6 agosto. Andata all'Olimpico di Torino (Marassi non ancora agibile). Molto probabilmente l'avversario sarà proprio il Vojvodina che ha vinto 3-0 in casa e oltretutto è l'ex squadra di Vujadin Boskov, leggenda blucerchiata.

"Strana la vita, andai a Belgrado dieci anni fa con la Steaua di Bucarest. La Sampdoria torna in Europa e lo potrebbe fare contro la squadra che fu di Sinisa Mihajlovic e Vujadin  Boskov, per di più in Serbia dove ho vinto campionato e coppa con la Stella Rossa. E questo è per chi non crede nel destino". Sono le parole del tecnico della Sampdoria, Walter Zenga in riferimento al sorteggio di Nyon di Europa League, con i doriani che dovranno  vedersela contro i serbi dell'FK Vojvodina o i lettoni dell'FK Spartaks Jurmala nel terzo turno preliminare. "Se, dopo il 3-0 dell'andata, passerà il Vojvodina sarà un avversario tosto,  impegnativo - ha aggiunto il tecnico -. Noi non dobbiamo però pensare a loro, quanto a noi, al nostro lavoro e a quello che stiamo facendo per farci trovare pronti".

EUROPA LEAGUE - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky