30 settembre 2015

Sousa avvisa la Fiorentina: "Importante restare concentrati, altimenti sei fregato"

print-icon

"Il primo posto ci responsabilizza, siamo davanti perché ce lo meritiamo, ma è molto importante restare concentrati: solo così puoi migliorare, sennò sei fregato". L'allenatore viola mette in guardia la squadra in vista della partita di Europa League contro il Belenenses

Paulo Sousa chiede alla sua squadra di  restare concentrata dopo la grande vittoria di domenica scorsa a  Milano contro l'Inter che ha regalato ai viola la leadership del campionato. Un successo costruito attraverso il gioco, che secondo l'allenatore può ancora migliorare. "E' bello anche saper difendere, non tutti lo sanno fare. E' importante sapersi adattare anche alle caratteristiche degli avversari e cambiare modulo di gioco a partita in corso. Quando crescerà  l'intesa fra tutti i calciatori della squadra potremo esprimere il nostro miglior calcio. Il nostro sport è fatto anche di attenzione tattica e studio degli avversari".

 

Giovedì i viola sono attesi in Europa League dal Belenenses, match da vincere dopo il ko all'esordio contro il Basilea. "E’ una sfida importantissima, più importante del match contro l'Atalanta di domenica -sottolinea Sousa-. Dovremo  come sempre rispettare i nostri principi di gioco perché vogliamo imporre il nostro calcio per raggiungere la vittoria, visto che non  abbiamo iniziato l'Europa League nel modo migliore".

 

L'allenatore portoghese conosce bene gli avversari di domani. "Nella sua storia ha avuto qualche difficoltà ma sono sempre stati in grado di superare i problemi. Hanno ottenuto grandi  risultati, i numeri dicono che sono organizzati e grintosi come il loro allenatore Sà Pinto. Dobbiamo essere consci di ciò che comporta aver perso la prima partita, dobbiamo scendere in campo concentrati  per portare a casa tre punti". Possibile l'impiego di Giuseppe Rossi dal primo minuto, mentre resta in dubbio la presenza di Facundo Roncaglia: "Pepito e gli altri  giocatori che ultimamente hanno avuto un minutaggio minore rispetto ad altri compagni, hanno grandi possibilità di essere titolari. Facundo  sta recuperando, non è un vero e proprio infortunio è più un dolore. Non vogliamo che peggiori, decideremo cosa fare".

EUROPA LEAGUE - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky