30 settembre 2015

Sarri: "Vietato pensare al Milan. Massima concentrazione per il Legia"

print-icon

"Ai rossoneri ci pensiamo da giovedì sera. Contro il Legia sarà una gara non semplice, gli avversari ci metteranno in difficoltà. Giochiamo in uno stadio bellissimo contro una buona squadra e pensiamo solo a questo". L'allenatore del Napoli non vuole disattenzioni in vista del match di Europa League

L'allenatore degli azzurri non annuncia gli 11 che scenderanno in campo contro il Varsavia, ma è probabile che ricorra al turn-over: "Non credo che calerà il potenziale della squadra se ci fossero dei cambi, vorrebbe dire che avremmo dei problemi. Tutti coloro chiamati in causa credo dimostreranno che possono fare bene. Non è semplice, ma sarebbe una  grande cosa per me, sono fiducioso in chi giocherà a Varsavia. Abbiamo rinunciato a Hamsik, Hysaj e Insigne, che sono rimasti a Napoli e domani faremo le scelte". Sarri infine sottolinea le difficoltà dell'Europa League: "E' una manifestazione strana, non sappiamo neanche chi ci parteciperà, secondo i risultati di Champions di ieri possono scendere squadre molto forti e il livello crescerà".

EUROPA LEAGUE - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky