05 novembre 2015

Rosenborg in festa, fenomeno social: il coro è virale

print-icon
ros

Mikael Dorsin, megafono in mano, accende la festa dei tifosi (Foto dalla pagina Facebook del club)

VIDEO. In principio fu l'Harlem Shake, ora sono i norvegesi gli artefici del nuovo tormentone sul web: dagli spogliatoi i prossimi avversari della Lazio hanno conquistato tifosi e social. E nella Reggio Emilia del basket nemmeno Aradori e compagni hanno resistito

Arriva dalla gelida Norvegia il tormentone più caldo del Web. Il copione è sempre lo stesso, ma non per questo meno irresistibile: inquadratura fissa su Mikael Dorsin, bandiera del Rosenborg, che intona un motivetto nell’apparente indifferenza dei compagni di squadra. Inizialmente sussurrato, quasi impercettibile, fino a coinvolgere un gruppo intero tra urla e balli, ma non solo: se il palcoscenico era riservato agli spogliatoi nel post-partita, il coro ha conquistato rapidamente tutta la tifoseria. Il passo da Trondheim, città dei campioni di Norvegia, al popolo della rete è stato breve: in poche settimane l’eco contagioso di “Shalala” è diventato celebre sui social, talmente gettonato da catturare simpatie e imitazioni. Un’arma in più contro la Lazio, vittoriosa all’Olimpico ma attesa al Lerkendal Stadion non ancora sazio dai festeggiamenti per il titolo.

Andre tar frem kosten etter seier over Start i Kristiansand. #troillanpåtopp #rbkfotballPosted by Rosenborg Ballklub on Domenica 4 ottobre 2015


Scalata social - Ricordate il successo dell’Harlem Shake? A partire dal 2013 divenne un fenomeno planetario apprezzato, condiviso ed emulato in tutto il web attraverso un’infinità di video sulle note dell’omonima canzone. Un’eredità che forse non raccoglieranno i norvegesi del Rosenborg, abili comunque a diffondere uno dei meme più virali su Internet. Una campagna lunga una stagione per la squadra del tecnico Ingebrigtsen - anch’egli coinvolto nel rituale - e magistralmente estesa dagli account social del club: in questo modo tifosi, fan o semplici curiosi non possono esimersi dal canticchiare l’accattivante motivetto. Trasferirsi dagli spogliatoi al cuore dalla torcida è stato piuttosto semplice: basta un megafono, la complicità dei sostenitori e, anche in trasferta, il gioco è fatto. Il 3-3 sul campo dello Strømsgodset, che ha consegnato il titolo aritmetico al Rosenborg, conferma la tesi.

Bli med å syng!Posted by Rosenborg Ballklub on Domenica 25 ottobre 2015


La nuova era - Società che negli anni ’90 passeggiava in patria e sorprendeva in Europa, il Rosenborg sta recuperando lo smalto dell’epoca d’oro dopo un decennio di ricostruzione e low profile. Il suo 23.esimo titolo nazionale, a distanza di 5 anni dall’ultimo trionfo, procede di pari passo con l’avventura in Europa League: sebbene il gruppo G non stia regalando soddisfazioni (1 punto e ultimo posto), a Trondheim i tifosi sognavano d’incrociare nuovamente rivali blasonate in campo internazionale. Nella Norvegia che sogna il pass agli Europei, invece, dopo gli ultimi 4 titoli spartiti tra Molde e Strømsgodset stavolta la festa è tutta del Rosenborg. Non stupisca che il “capo ultrà” Dorsin, 34enne svedese ma norvegese d’adozione, sia fratello di uno stimato attore in Scandinavia. L’atmosfera che accende tra i 20.000 del Lerkendal Stadion è da brividi.

Spillerne sang med hele stadion. Se den magiske videoen her.Posted by Rosenborg Ballklub on Domenica 1 novembre 2015


Anche in Italia - Il coro non poteva passare inosservato, tant’è che le riproduzioni hanno fatto il giro del web e non solo. Tra tutte scegliamo la performance della Pallacanestro Reggiana, che ha mutuato il tormentone norvegese scandendo il nome del proprio sponsor. E così, dopo la prima vittoria esterna in Eurocup a Ludwigsburg, un ristorante tedesco viene adibito a teatro dalla squadra emiliana tra l’entusiasmo dei vari Aradori, Polonara e Della Valle. La festa di uno spogliatoio, rivolta inizialmente agli appassionati di sport, è solo l’ultimo esempio di successo virale. Potenza del web, no?

Sha la la la la la la...ooooh GrissinBon! #PRoudofyouPosted by Pallacanestro Reggiana on Mercoledì 28 ottobre 2015

EUROPA LEAGUE - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky